Zombieland 2: nessun test screening, le riprese inizieranno nel 2019

di

Cattive notizie per tutti i fan di Zombieland, che dall'ormai lontanissimo 2009 stanno aspettando il nuovo capitolo della saga horror-comedy con Emma Stone, Jesse Eisenberg e Woody Harrelson.

Ieri vi avevamo parlato di un test screening organizzato a Los Angeles e poi annullato a causa di un leak. L'evento era stato pensato per presentare ai produttori Zombieland: Double Tap, che stando alle informazioni riportate, sarebbe dovuto essere il secondo capitolo della saga di Benvenuti a Zombieland.

Ora è l'autore del film Rhett Reese a smentire le voci, affermando sui suoi canali social che nessun evento riguardante Zombieland 2 era mai stato previsto.

Sul suo account Twitter, lo sceneggiatore di Zombieland e del franchise di Deadpool ha scritto: "La storia secondo cui un sequel di Zombieland sarebbe già pronto è assolutamente falsa. Mi dispiace, ragazzi".

La falsa notizia è stata diffusa da Slash Report e Bloody Disguisting, che avevano entrambe citato una "fonte attendibile".

L'altro autore della saga, Paul Wernick, qualche settimana fa aveva dichiarato: "Nel 2019 festeggeremo il decimo anniversario del film originale, e la speranza è di iniziare le riprese nei primi mesi dell'anno così da poter far uscire il film verso ottobre, novembre 2019."

Zombieland 2 vedrà il ritorno del cast originale, che includeva Jesse Eisenberg, Woody Harrelson e la premio Oscar Emma Stone.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
0