Zoe Kravitz, tutto sulla star di Animali Fantastici: dalla passione per il nudo a Batman

Zoe Kravitz, tutto sulla star di Animali Fantastici: dalla passione per il nudo a Batman
di

In occasione del grande debutto di Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald su Canale 5, abbiamo preparato un breve profilo su una delle sue star più amate, Zoe Kravitz.

La star, figlia di Lisa Bonet e Lanny Kravitz, interpreta Leta Lestrange nella saga prequel di Harry Potter, e in questo secondo capitolo in particolare ricopre un ruolo molto più centrale rispetto al primo episodio.

Classe 1988, da qualche anno è sulla cresta dell'onda grazie alle sue apparizioni in alcuni dei film più amati del decennio - tra cui Mad Max: Fury Road, ma anche X-Men: L'Inizio e Spider-Man: Un Nuovo Universo - e un futuro a dir poco roseo, con un contratto in casa Warner Bros. per essere Catwoman nel nuovo The Batman al fianco di Robert Pattinson, suo grande amico.

Al contrario di altre colleghe, non ha nessun problema con le scene di nudo, anzi ha spesso prestato il suo corpo a diverse sequenze sia al cinema che sul piccolo schermo, senza contare le numerose copertine delle maggiori riviste di moda del mondo. Tuttavia la sua bellezza è stata anche un peso, soprattutto negli anni dell'adolescenza: "Ero una quindicenne robusta, perfettamente normale, ma avevo questa madre magrissima e straordinariamente bella e un padre che usciva con una top model, e mi sentivo basso e sgraziata."

La Kravitz ammise di aver sofferto di bulimia per quasi un decennio. "Sto bene adesso", ha assicurato. "Ma sono sempre vigile. È una malattia e non me ne dimenticherò mai."

Per altri approfondimenti vi rimandiamo all'Everycult su Mad Max: Fury Road e alla recensione di Animali Fantastici 2.

Quanto è interessante?
4
Zoe Kravitz, tutto sulla star di Animali Fantastici: dalla passione per il nudo a Batman