Star Wars

Lo zio attore aveva sconsigliato a Ewan McGregor di recitare in Star Wars

Lo zio attore aveva sconsigliato a Ewan McGregor di recitare in Star Wars
di

Sono passati più di quindici anni da quando Ewan McGregor ha smesso gli abiti da Jedi indossati nella trilogia prequel di Star Wars. Tornerà presto a interpretare il suo Obi-wan Kenobi in una nuova serie su Disney+, anche se suo zio aveva inizialmente molti dubbi e gli aveva sconsigliato di entrare nel franchise di Guerre Stellari.

Stiamo parlando dell'attore Denis Lawson, zio per l'appunto di Ewan McGregor, che nella trilogia originale di George Lucas interpretava il personaggio di Wedge Antilles e che aveva i suoi dubbi sull'opportunità per il nipote di seguirne le orme. Lo ha raccontato lo stesso McGregor in un'intervista con Willie Geist, ricordando i giorni, negli anni Novanta, in cui ha accettato di far parte del cast di Star Wars.

"Quando i miei genitori mi hanno portato per la prima volta a vedere Star Wars al cinema, vedere mio zio sullo schermo, ma anche vedere Star Wars, mi ha fatto impazzire" ha ricordato. "Lui ne ha sempre parlato in tono sprezzante perché ha fatto un paio di settimane di lavoro, seduto su un'astronave di cartone... eppure aveva questo enorme seguito. La cosa lo infastidiva."

Denis Lawson ha cercato così di convincere suo nipote a non accettare la parte che in origine fu di Sir Alec Guinness. "Era una delle persone che mi dicevano: Non farlo, non farlo, non farlo... ma più ci arrivavo vicino, più volevo farlo."

Così Ewan McGregor ha seguito l'istinto ed è diventato Obi-wan Kenobi, che tornerà a interpretare in una nuova serie Disney+. La serie ha subito recentemente un rinvio, secondo qualcuno dettato dalla necessità di trovare un nuovo sceneggiatore, e le riprese dovrebbero iniziare all'inizio del nuovo anno. Un utente Tik Tok, intanto, si è divertito a immaginare il suo Obi-wan doppiato da Topolino,

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2