INFORMAZIONI FILM
di

Zeroville, la pellicola satirica diretta da James Franco e interpretata dallo stesso attore-regista insieme all'amico Seth Rogen, ha finalmente una data d'uscita per quanto riguarda il territorio americano.

Secondo quanto riportato su Deadline, myCinema ha acquisito con successo i diritti di distribuzione sul territorio statunitense della pellicola e l'intenzione della compagnia - che si occupa di contenuti digitali - sarebbe quella di distribuirlo nelle sale il prossimo settembre.

Presentato in origine nel corso dell'edizione 2015 del Toronto International Film Festival (e passato anche per Venezia), il film sarebbe dovuto uscire nel 2016, ma cadde nel limbo delle mancate uscite cinematografiche a causa della bancarotta dichiarata dalla Alchemy, la società che intendeva distribuirlo, pochi mesi dopo l'acquisizione dei diritti.

Basato sull'omonimo romanzo del 2007 scritto da Steve Erickson, il film segue la storia di un giovane ossessionato dal cinema che sbarca finalmente a Hollywood nel 1969 e scala i vertici dell'elite del cinema hollywoodiano anni Settanta scoprendo che il vero amore è una faccenda molto pericolosa a Hollywood.

Il cast di Zeroville è ricchissimo. Questo è composto da Franco (The Long Home) nei panni di Vikar, Megan Fox (Transformers) in quelli di Soledad Paladin, Seth Rogen (Long Shot, The Lion King) nel ruolo di Viking Man, Will Ferrell (Elf, Blades of Glory) in quelli di Rondell, Craig Robinson in quelli di uno scassinatore, Danny McBride nei panni del finanziere, Jacki Weaver come Dotty, Joey King (The Conjuring, The Kissing Booth) come Zazi e Dave Franco (Six Underground) nei panni del celebre Montgomery Clift.

Curiosamente a settembre uscirà nelle sale un altro film ambientato nella Hollywood del 1969, ovvero C'era una volta... a Hollywood di Quentin Tarantino. In alto in questa pagina trovate un'anteprima del film di James Franco.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2