Zack Snyder ci scherza su: "Non sarebbe una brutta idea far trapelare la Snyder Cut"

Zack Snyder ci scherza su: 'Non sarebbe una brutta idea far trapelare la Snyder Cut'
di

Dopo aver confermato che nella sua trilogia di Justice League il Batman di Ben Affleck si sarebbe sacrificato per sconfiggere Darkseid, e dopo aver confermato una durata di tre ore e mezza per il suo film, il regista Zack Snyder è tornato a parlare della Snyder Cut.

Mentre alcuni fan hanno passato gli ultimi due anni a chiedere a Warner Bros. di rilasciare il taglio originale di Justice League voluto da Zack Snyder, altri si sono chiesti se tale montaggio esista o meno in una forma completa. Nelle scorse ore il regista ha tentato di fugare qualsiasi tipo di dubbio mostrando le bobine del suo montaggio, e fermandosi sulle sue varie pagine social per rispondere ad alcune domande dei fan, sbaragliati da questa bomba.

Quando un suo follower ha risposto alla foto suggerendo a Zack Snyder di far trapelare online la Snyder Cut, il regista ha scritto: "Non è una cattiva idea".

Staremo a vedere come e soprattutto se la situazione si evolverà.

Stando a quanto è stato riportato nelle scorse settimane, circa il 90% della Snyder Cut sarebbe stato tagliato dai produttori e riscritto insieme a Joss Whedon per assemblare la versione definitiva arrivata nelle sale. Una percentuale a dir poco enorme, praticamente la quasi totalità del film concepito da Snyder. Giusto per fare un esempio sempre in casa DC, la director's cut di Superman II di Richard Donner, distribuita in home video circa 20 anni dopo l'uscita originale del film al cinema, differisce solamente del 20-30% rispetto al film completato da Richard Lester (anche Donner, all'epoca, fu licenziato dalla produzione e sostituito in corsa a film quasi ultimato).

Voi cosa ne pensate della situazione? Ditecelo nei commenti.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
5