Zack Snyder risponde a Gal Gadot: "Credo ancora in te!"

Zack Snyder risponde a Gal Gadot: 'Credo ancora in te!'
di

Poche ore fa vi avevamo segnalato che Gal Gadot, protagonista di Wonder Woman 1984, stamattina aveva omaggiato il regista Zack Snyder con un post su Twitter.

L'attrice ha voluto ringraziare Snyder per aver creduto in lei e al regista, come sappiamo assiduo frequentatore dei social, la notizia non è sfuggita. Pochissimi secondi fa, infatti, Snyder ha replicato condividendo il post originale della Gadot e aggiungendo una sua dichiarazione: "Ho creduto in te, e lo faccio ancora."

Come al solito, potete trovare il post in calce all'articolo.

Vi ricordiamo che, sebbene inizialmente previsto per novembre 2019, Wonder Woman 1984 è stato posticipato dalla Warner Bros., che ha fissato la nuova data di uscita al 5 giugno 2020. Questa mossa, piuttosto prevedibile, è evidentemente figlia dell'intenzione di non cannibalizzarsi al botteghino con l'altro cinefumetto della DC, Joker, la cui uscita è fissata per il 4 ottobre 2019.

Nella sua release originale, inoltre, il film di Patty Jenkins avrebbe dovuto confrontarsi con Kingsman 3, Sonic, Terminator 6 e Frozen 2, in uscita nella stessa settimana, con l'ombra di Star Wars: Episodio IX giusto dietro l'angolo. La nuova data di uscita di giugno 2020 metterà il film DC a confronto con Maleficent 2 e Godzilla vs. Kong, che escono la settimana prima, e successivamente con Top Gun: Maverick, che uscirà la settimana dopo.

In Wonder Woman 1984, oltre a Gal Gadot e a Chris Pine, vedremo anche le new entry nel cast di Pedro Pascal e Kristen Wiig.

Quanto è interessante?
1