Zack Snyder riacquista i diritti del sequel di 300: trattamento Rebel Moon in arrivo?

Zack Snyder riacquista i diritti del sequel di 300: trattamento Rebel Moon in arrivo?
di

Qualche tempo fa Zack Snyder aveva svelato di essere a lavoro su un sequel di 300, o per meglio dire uno spin-off, con una sceneggiatura dedicata ad Alessandro Magno e alla sua storia d'amore con Efestione, col progetto in mano a Warner Bros.

In queste ore, però, l'autore ha svelato a The Hollywood Reporter di aver riacquistato i diritti di quel progetto da Warner Bros, e ora il film, intitolato Blood & Ashes e pensato originariamente come terzo film nella saga di 300, potrebbe essere rielaborato per diventare un film originale e a sé stante, un po' come accaduto già con Rebel Moon (proposto originariamente come spin-off della saga di Star Wars ambientato nella galassia lontana lontana di George Lucas e successivamente modificato per dar vita ad un proprio universo narrativo originale).

Il regista aveva consegnato Blood and Ashes ai vertici della Warner Bros., che però lo avevano bocciato in quanto la storia è incentrata principalmente sulla violenta storia d'amore tra Alessandro Magno e il suo secondo in comando, Efestione. Snyder ha riacquistato i diritti sulla sceneggiatura (dato che tecnicamente non è collegata a 300) e potrebbe trasformala in un nuovo film originale grazie alla sua proficua collaborazione con Netflix: “Non so quale possa essere il pubblico per un film così, incredibilmente omoerotico, super violento e super sessuale. Ma forse è il film perfetto", ha detto Snyder.

Per altri contenuti guardate il trailer di Rebel Moon: Parte 1.