Zack Snyder chiama Henry Cavill il "nostro" Superman dopo l'annuncio del reboot

Zack Snyder chiama Henry Cavill il 'nostro' Superman dopo l'annuncio del reboot
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo mesi di rumor su un eventuale progetto di Superman affidato a J.J. Abrams, ieri è arrivata la conferma ufficiale: il regista di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker produrrà per Warner Bros. un nuovo film incentrato sull'Uomo d'Acciaio descritto come un reboot totale del personaggio.

Vista l'intenzione dello studio di affidare il ruolo a un attore di colore (almeno stando alle fonti dell'Hollywood Reporter), sembra sempre meno probabile il coinvolgimento di Henry Cavill, che però in queste ore ha ricevuto una testimonianza di affetto da parte di chi lo ha introdotto nel DCEU: Zack Snyder.

Pur non commentando direttamente la notizia, infatti, il regista di Justice League ha pubblicato sul suo profilo di Vero una foto dell'Uomo d'Acciaio in vista dell'IGN Fan Fest, riferendosi all'attore come il "nostro" Superman. "L'eroico viaggio del nostro Superman prende vita in questo fantastico pezzo che abbiamo creato per l'IGN fan fest" ha scritto Snyder sul post.

Vi ricordiamo che alla sceneggiatura del nuovo film di Superman troveremo Ta-Nehisi Coates, mentre Abrams si occuperà della produzione tramite la sua Bad Robot. Al momento non ci sono dettagli sulle possibili scelte per la regia, ma non è escluso che potrebbe essere lo stesso Abrams a prendere in mano le redini del progetto.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2