Zack Snyder arriva sul set di Justice League per le riprese aggiuntive: la foto!

Zack Snyder arriva sul set di Justice League per le riprese aggiuntive: la foto!
di

Un momento storico per i fan di Zack Snyder: a quattro anni di distanza dalle prime riprese ufficiali di Justice League e a tre anni dall'uscita del film rimaneggiato da Joss Whedon, il regista torna sul set delle riprese aggiuntive organizzate da HBO Max e Warner Bros. per la Snyder Cut.

Come potete vedere in calce all'articolo, Snyder ha mostrato una nuova immagine dal set pubblicandola sul suo profilo ufficiale del social network Twitter: la foto mostra il ciak che sarà utilizzato nella nuova sessione di riprese, che coinvolgeranno anche Ben Affleck, Gal Gadot e Ray Fisher e che serviranno a completare la versione da quattro ore del film che debutterà su HBO Max nel 2021.

In questi ultimi giorni si è parlato tantissimo della Snyder Cut di Justice League, dato che a poche ore dall'inizio di queste nuove riprese è stato ufficializzato il ritorno di Jared Leto nei panni di Joker e successivamente è stata confermata la presenza del Deathstroke di Joe Manganiello, due personaggi molto legati al Batman di Affleck: il primo, infatti, come svelato da Batman v Superman di Snyder nella continuity del DCEU si è reso colpevole del brutale omicidio di Robin, che probabilmente spinse Bruce Wayne al ritiro prima dell'arrivo di Superman sulla Terra; il secondo, invece, era stato scelto proprio da Affleck come villain principale del The Batman che l'attore avrebbe dovuto produrre, scrivere, dirigere e interpretare prima che subentrassero Matt Reeves e Robert Pattinson e il progetto prendesse tutt'altra piega.

I fan rimangono in attesa di nuove foto dal set che mostrino finalmente i ritorni di Jared Leto, Joe Manganiello e Ben Affleck, con quest'ultimo che prossimamente sarà ancora Batman in The Flash di Andy Muschietti.

Quanto è interessante?
3