Zack Snyder a lavoro sul remake di The Fountainhead di King Vidor

di

Zack Snyder si sta preparando per l'arrivo di Batman v Superman: Dawn of Justice, che il 25 marzo prossimo arriverà al cinema, ma nel frattempo sa già quale sarà il suo prossimo lavoro, cioè The Last Photograph, un film che racconterà la storia di un fotografo in Afghanistan, adattando il romanzo di Ayn Rand The Fountainhead.

«Sto attualmente lavorando su The Fountainhead - ha confermato Snyder a The Hollywood Reporter - Warner Bros. è in possesso dello script e ci stiamo già lavorando, anche se per il momento a piccoli passi». Arrivato in Italia con il nome di La fonte meravigliosa, il romanzo scritto da Ayn Rand venne pubblicato nel 1943 e fu il primo successo letterario per la scrittrice, che raggiunse la fama grazie ai suoi 6,5 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nel 1949 venne già realizzato un film diretto da King Vidor, con Gary Cooper protagonista nel ruolo dell'architetto Howard Roark.

Howard Roark è un geniale architetto che vive e lavora a New York, in un periodo dove tutti gli edifici in costruzione come i grattacieli somigliano a templi greci o a cattedrali gotiche. Dopo essergli stata affidata la costruzione di un grattacielo, per il quale però la committenza ha delle idee ben diverse dalle sue, Roark si riduce a lavorare in una cava di marmi pur di non scendere a compromessi. Da qui partirà una storia d'amore con Dominique, la figlia del proprietario della miniera, che lo spingerà a un viaggio di catarsi per rivendicare le proprie idee.

Quanto è interessante?
0