Zac Efron, la star di Baywatch ammette: "Non mi vedrete mai più con quei muscoli"

Zac Efron, la star di Baywatch ammette: 'Non mi vedrete mai più con quei muscoli'
di

Questa sera Zac Efron torna in tv con Baywatch, il film del 2017 diretto da Seth Gordon che è di fatto un adattamento cinematografico dell'omonima serie televisiva statunitense andata in onda dal 1989 al 2001. A quanto pare però, per l'ex star di High School Musical non è stato così facile prendervi parte.

L'attore si è infatti sottoposto ad allenamenti folli per Baywatch, costringemdo il suo fisico a ritmi a dir poco estenuanti che a suo avviso non sono più ripetibili. Zac Efron ha quindi dichiarato candidamente che nel corso della sua vita crede di non essere più in grado di ottenere quella muscolatura massiccia che ha costruito con tanto sudore e tanto sacrificio per il film in cui ha recitato al fianco di Dwayne "The Rock" Johnson.

"Fare Baywatch è capitato al momento giusto perché una volta che ho finito il film ho capito che non volevo mai più essere così. Davvero. È stata così dura" ha detto in un'intervista a Hot Ones.

Efron ha poi aggiunto: "Non c'era spazio di manovra, non potevi dedicare molto tempo a te stesso. Ti preoccupavi solo di cose come le vesciche oppure di trasformare la tua tartaruga in una tartaruga ancora più grande. Cose così... sono stupide. Ora sto bene così. Se ti prendi cura del tuo cuore e del tuo cervello, stai bene. Sono convinto che non mi vedrete mai più con quei muscoli".

Probabilmente anche le recensioni negative di Baywatch hanno influito su questa sua decisione. Insomma, tanto lavoro per nulla.

Quanto è interessante?
3