Yes Man tra storia vera e incidenti sul set: tutti i retroscena sul film con Jim Carrey

Yes Man tra storia vera e incidenti sul set: tutti i retroscena sul film con Jim Carrey
di

Questa sera su Italia 1 va in onda Yes Man, la commedia diretta da Peyton Reed che vede come protagonisti Jim Carrey e Zooey Deschanel.. Per l'occasione, abbiamo raccolto per voi tutte le curiosità più imperdibili sul dietro le quinte della pellicola.

Il film segue le vicende di Carl Allen (Carrey), un impiegato divorziato chiuso nella sua solitudine e abituato a dire sempre di no alle richieste altrui, che arrivano da clienti o da amici. Tutto cambia quando l'uomo partecipa ad un seminario che lo convince a dare una svolta alla sua vita rispondendo di sì ad ogni richiesta.

Come sempre, potete trovare tutti i retroscena qui sotto:

  • Yes Man è basato su una storia vera: il libro autobiografico di Danny Wallace, comico britannico che ha trascorso un'intero anno rispondendo "sì" a qualsiasi proposta riportandone i risultati.
  • Filmando la scena in cui si scontra con una cameriera, Jim Carrey ha seguito lo stunt in modo scorretto ed è caduto rovinosamente a terra rompendosi tre costole.
  • Invece di ricevere uno stipendio, Jim Carrey decise di farsi pagare con il 36,2% dei profitti della pellicola.
  • La stuntwoman di Zooey Deschanel si ruppe l'anca il giorno prima delle riprese di una scena in moto, costringendo l'attrice a guidare il veicolo in prima persona.
  • Peyton Reed decise di trascorrere molto tempo con Jim Carrey per trovare il tono del film: il giusto equilibrio tra le commedie di Carrey, i suoi film più seri e l'americanizzazione del soggetto.
  • Nel film sono presenti due riferimenti ai Beatles: il primo è quando Carl canta "Can not Buy Me Love" nell'Hollywood Bowl e il secondo quando ripete la frase di Ringo Star "I've got blisters on my fingers!"

Yes Man, lo ricordiamo, sarà trasmesso su Italia 1 alle 23.10. Per altri approfondimenti, vi lasciamo alla nostra recensione di Yes Man e alla challenge lanciata da Jim Carrey per la quarantena.

FONTE: IMDb
Quanto è interessante?
1