X-Men, Nicholas Hoult: "Ho ottenuto il ruolo imitando I Griffin"

X-Men, Nicholas Hoult: 'Ho ottenuto il ruolo imitando I Griffin'
di

Intervistato da GQ per parlare dei ruoli più iconici della sua carriera, da Mad Max: Fury Road al più recente biopic su J.R.R. Tolkien, Nicholas Hoult ha raccontato un simpatico aneddoto sulla sua prima audizione per la parte di Hank McCoy (aka Bestia) in X-Men - L'inizio.

Dopo il successo del film del 2011, l'attore è tornato a vestire i panni del personaggio in X-Men - Giorni di un futuro passato, X-Men - Apocalisse, e infine X-Men - Dark Phoenix, il capitolo che l'anno scorso ha concluso definitivamente il corso dei mutanti alla Fox, ma a quanto pare tutto è partito da una semplice imitazione dei Griffin.

"Matthew Vaughn mi chiese di recitare un paio di scene con l'accento americano che avete visto sul personaggio. Ma mi chiese anche di fare un imitazione di Stewie Griffin" ha spiegato Hoult. "Guardavo molte puntate dei Griffin durante l'adolescenza, perciò pensai 'Ok, credo di poter fare un'ottima imitazione di Stewie Griffin'. Così ho realizzato un'intera versione delle scena nei panni di Stewie Griffin e gliel'ho mandata. Forse mi ha aiutato ad ottenere la parte? Questo non lo so."

Hoult, lo ricordiamo, l'anno scorso ha partecipato agli screen test organizzati da Matt Reeves per The Batman, ruolo che è stato infine assegnato a Robert Pattinson. Per quanto riguarda il suo futuro sul grande schermo, l'attore si è recentemente detto entusiasta di lavorare con Tom Cruise nel nuovo Mission: Impossibile.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
4