X-Men - Giorni di un futuro passato, Singer parla del film e di X-Men: Conflitto finale

di

Bryan Singer è tornato a parlare, in una nuova intervista con Bleeding Cool, di X-Men - Giorni di un futuro passato. Nell'intervista Singer ha anche parlato di X-Men: Conflitto finale, il terzo film della saga sui mutanti Marvel che non ha diretto per concentrarsi su Superman Returns.

"X-Men 3, per me, fu una situazione piuttosto strana." svela Singer "Non penso che Brett Ratner lo sa ma ero cosi ansioso di vedere il terzo film che qualcuno che non avrebbe dovuto mi ha portato in un'edificio, nel cuore della notte, e me lo ha mostrato molto tempo prima che fosse finito, su un computer, cosi che potessi vederlo e capire di cosa si trattava, senza andare fuori di testa la prima volta che l'avrei visto sul grande schermo.". "Successivamente mi sono recato al cinema perché volevo comunque vederlo sul grande schermo" racconta il regista "mi fecero entrare, avevo un capello da baseball sulla testa, mi ero seduto agli ultimi posti per non farmi notare ma, improvvisamente, arrivò Brett Ratner. Urlò 'Bryan!' e improvvisamente tutto il pubblico si voltò a guardarmi". "Ci sono parti di X-Men 3 che io non avrei mai fatto, e parti del film, invece, che mi sono piaciute" continua Singer "Una delle cose che ho apprezzato è stata Ellen Page nei panni di Kitty, tant'è che ora è in X-Men - Giorni di un futuro passato. Certe cose sono diverse. C'erano troppe cose nel film e non sono stato felice della scelta di far morire cosi tanta gente, ma c'erano anche alcuni momenti davvero dolci con quel ragazzo, il ragazzo della cura". "Ho già detto che correggerò alcune cose in X-Men - Giorni di un futuro passato. Non sarà la sua funzione primaria ma ci saranno alcune correzioni" spiega Singer "E' una storia fica e, tra l'altro, facilita tutti i personaggi. Non sono messi lì solo per far numero. E tutti interpretano un ruolo divertente. Voglio che ci sia un po' di umorismo nel film. Voglio mantenere un certo umorismo perché le tematiche che riguardano il fumetto sono piuttosto serie ma questo non vuol dire che anche il film debba esserlo...".

X-Men - Giorni di un futuro passato

X-Men - Giorni di un futuro passato
  • Distributore: 20th Century Fox
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Bryan Singer
  • Interpreti: James McAvoy, Michael Fassbender, Hugh Jackman, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Halle Berry, Patrick Stewart, Ian McKellen, Peter Dinklage, Omar Sy, Shawn Ashmore, Anna Paquin, Ellen Page, Daniel Cudmore, Fan Bingbing, Boo Boo Stewart, Adan Canto, Evan Peters, Josh Helman
  • Sceneggiatura: Matthew Vaughn, Jane Goldman, Simon Kinberg
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 22/05/2014

incasso box office: 6.472.089 Euro

Nelle sale USA dal: 23/05/2014

incasso box office: 223.393.000 Euro

che voto dai a X-Men - Giorni di un futuro passato?

7.6

media su 35 voti

Inserisci il tuo voto