X-Men: Famke Janssen è aperta ad un suo ritorno alla saga

di

Il volto storico di Jean Grey nella saga cinematografica dedicata agli X-Men, Famke Janssen, è tornata a parlare del suo ruolo, svelando di essere sempre aperta all'idea di tornare ad interpretare il personaggio Marvel al cinema.

"E' stato straordinario. Nessuno di noi avrebbe potuto immaginare quanto famoso sarebbe diventato il primo X-Men e che più di 15 anni dopo ne avremmo ancora parlato. E non avevo capito che... cioè sapevo dai fumetti che Jean sarebbe diventata la Fenice Nera, e che questa resuscitava dalle sue ceneri... ma è stato divertente che, sia come Jean che come Fenice, mi hanno uccisa e sono sempre tornata. Non potevano liberarsi di me" ha spiegato la Janssen.

Con Hugh Jackman che ha detto 'addio' al suo Wolverine e Patrick Stewart sempre più insicuro sul futuro del suo Xavier, l'attrice ha affermato: "Penso abbiamo chiuso con la nostra saga, è stato bello finché è durato. E' stato un onore interpretare Jean Grey ma anche con tutto il cast, sono attori straordinari. E' stata un'esperienza incredibile".

Per ora rivedremo Jean in X-Men: Dark Phoenix che, essendo ambientato nel passato, avrà il volto di Sophie Turner, ma la Janssen non dice 'no' ad un suo ritorno: "Farei qualsiasi cosa per interpretarla di nuovo. Jean Grey è parte di me. Se me lo chiedessero, tornerei volentieri nel ruolo".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4