X-Men: Dark Phoenix sarà un cinecomic diviso in due parti?

di

X-Men: Dark Phoenix, prossimo capitolo nella saga dei mutanti di casa Marvel prodotta dalla Fox, è molto atteso dai fan, che non vedono l'ora di scoprire se, stavolta, verrà resa giustizia alla saga a fumetti della Fenice Nera.

Ora l'interprete del personaggio di Psylocke, Olivia Munn, potrebbe aver svelato un dettaglio non da poco sul cinefumetto che, ricordiamo, uscirà a novembre 2018.

"Non so cosa posso dire, dovrei essere vaga" spiega l'attrice "Ma sono piuttosto orribile in queste cose. Diciamo che questo film è in due parti. E' più di quanto dica di solito. Non capisco perchè bisogna essere cosi top-secret".

La regia è affidata a Simon Kinberg, anche sceneggiatore della pellicola. Il film è il sequel del precedente X-Men: Apocalisse, uscito lo scorso anno per la regia di Bryan Singer.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4