X-Men: Dark Phoenix, il regista spiega le influenze di Logan e Star Wars

X-Men: Dark Phoenix, il regista spiega le influenze di Logan e Star Wars
di

Nel corso di un’intervista concessa a Empire, Simon Kinberg ha rivelato in che modo un film come Logan e la trilogia originale di Star Wars hanno ispirato la lavorazione di X-Men: Dark Phoenix.

Queste le dichiarazioni del regista: “L’idea di base con cui volevo realizzare il film era molto lontana dall’estetica vista nei precedenti film con gli X-Men, in cui sono stato coinvolto e di cui vado fiero. Ma per questo volevo una sensazione più naturalistica, volevo sembrasse più artigianale, più autentico. Sono rimasto molto affascinato dal lavoro di James Mangold su Logan e sentivo che se avessi potuto portare un po’ di quell’estetica nel film allora tutto ciò che di integalattico accade sarebbe apparso più scioccante, realistico e dall’impatto emotivo maggiore. Quindi tutto nel film - dai costumi al modo in cui l’X-jet è costruito o i set sono stati disegnati - è molto più analogico. Più simile alla trilogia originale di Star Wars, diciamo, l’analogico dei film con cui sono cresciuto”.

Kinberg ha anche rivelato che il suo film non porta (nella versione originale) la dicitura “X-Men” proprio per ricollegarsi direttamente a quanto fatto da Mangold con Logan.

Inizialmente previsto per questo novembre, X-Men: Dark Phoenix era già stato posticipato al 14 febbraio. Lo studio aveva ordinato, nel frattempo, delle riprese aggiuntive estensive del cinecomic; nonostante la release del trailer due giorni fa, ora la Fox ha annunciato di aver nuovamente posticipato la data di uscita del film che ora, negli States, debutterà il 7 giugno 2019. In questa nuova data il cinefumetto si scontrerà con la commedia Flarsky e con l'atteso The Secret Life of Pets 2 della Illumination.

Sinossi: In Dark Phoenix, gli X-Men devono affrontare il loro nemico più formidabile e potente: una della loro squadra, Jean Grey. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende molto più potente ma anche instabile. Combattendo con questa entità dentro di lei, Jean sprigiona i suoi poteri in modi che non comprende o riesce a contenere. Con Jean ormai fuori controllo, che finisce per ferire chi ha accanto, inizia a far crollare ciò che tiene insieme gli X-Men. Ora, con la famiglia che cade a pezzi, gli X-Men devono trovare un modo per unirsi... non solo per salvare l'anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che sperano di controllare questa forza e governare la galassia.

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
5