X-Force si farà, nonostante l'acquisizione della Fox da parte della Disney

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo l'acquisizione, da parte della Walt Disney Pictures, della Twentieth Century Fox, il destino cinematografico sui mutanti della Marvel è praticamente una grossa incognita, con tanti potenziali reboot o recasting all'orizzonte e poche conferme.

Nonostante questo accordo - che partirà tra 18 mesi -, però, oggi confermiamo che uno dei progetti sui mutanti dei fumetti della Marvel che, comunque, vedrà la luce del giorno sarà X-Force, scritto e diretto da Drew Goddard. Il progetto era stato annunciato ufficialmente lo scorso settembre dalla Fox e, a quanto pare, il piano è rimasto invariato, nonostante la recente acquisizione.

Secondo le voci di corridoio, dunque, la pellicola dovrebbe arrivare nei cinema nel 2019 ed è per questo che tutto resterà invariato. Infatti, i titoli che saranno prodotti e distribuiti entro i 18 mesi non verranno 'toccati' o cancellati dalla Disney.

Ricordiamo che in X-Force si formerà una squadra di mutanti capitanata da Deadpool (Ryan Reynolds) e Cable (Josh Brolin). Goddard ha lavorato con i Marvel Studios allo sviluppo del serial televisivo su Daredevil; secondo i rumor, Bob Iger della Disney avrebbe tutta l'intenzione di mantenere il Deadpool della Fox e di Reynolds all'interno del Marvel Cinematic Universe senza doverlo reboottare; di conseguenza anche questo X-Force potrebbe rientrare nella medesima continuity.

Quanto è interessante?
5