WWE, una superstar si sarebbe infortunata durante l'ultima puntata di Raw

WWE, una superstar si sarebbe infortunata durante l'ultima puntata di Raw
di

Gli ultimi aggiornamenti dal mondo WWE riportano un infortunio in quel di Raw, precisamente durante il Six-Man Tag Team Match tra Riddle, The Lucha House Party e The Hurt Business.

Ad aver subito l'infortunio, di cui non si conosce ancora la gravità, è Montel Vontavious Porter a.k.a. MVP, che stando a quanto segnalato da Dave Meltzer, si sarebbe fatto male durante le fasi finali del match.

"Non so quanto fosse serio come infortunio. Probabilmente ha subito un colpo fuori dal ring, atterrando duramente seppur in piedi, e quando e mentre rientrava nel ring sembrava come se gli avesse ceduto il ginocchio" ha spiegato Meltzer (h/t WrestlingNews.co) "Non si è visto nel match, ma stava zoppicando, e a telecamere spente lo stavano aiutando a tornare nel backstage. Ma a telecamere accese ha provato a camminare da solo e sopportare il dolore".

"Ricordate quando Kevin Nash si è infortunato al quadricipite? È sembrata una situazione molto simile, dove fai semplicemente un passo e all'improvviso boom" continua poi "Non so per certo se fosse il ginocchio, ma zoppicava parecchio. È infortunato, ma non conosco la gravità dell'infortunio. Non so se è qualcosa di serio o meno, ma si è fatto male durante l'ultima parte del match".

MVP aveva fatto il suo ritorno in occasione della Royal Rumble 2020, e dividendosi tra azione nel ring e il suo ruolo da manager, ha iniziato a lavorare prima con Shane Thorne e Brendan Vink e ora con Bobby Lashley.

Vedremo però che ruolo giocherà l'infortunio sulle sue future apparizioni nei programmi WWE.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1