World War Z 2: David Fincher sta ancora lavorando all "mitologia" del film!

INFORMAZIONI FILM
di

David Fincher sta ancora lavorando alla stesura di World War Z 2 e adesso ci regala qualche veloce aggiornamento sul progresso del sequel.

Il primo World War Z era basato sull'acclamato romanzo di Max Brooks, che raccontava la storia di un'invasione globale di zombi dalla prospettiva di pochi sopravvissuti. Il film tuttavia, prese una strada diversa e focalizzò l'attenzione sulla vicenda del protagonista, Brad Pitt, che se ne andava in giro per il mondo nel disperato tentativo di trovare una cura.

Il prodotto finale è stato gradito dai fan che, quando David Fincher – che aveva detto di non voler più fare franchise dopo l'esperienza di Alien 3 – ha firmato per il sequel, sono rimasti quantomeno sorpresi.

Fincher si sta prendendo il suo tempo per sviluppare il progetto, ma ha comunque rilasciato un'intervista a Little White Lies in cui ha detto su World War Z 2:

"Ci stiamo provando. Abbiamo già messo in cantiere parecchio materiale. Al momento siamo al lavoro sulla de-costruzione del materiale mitologico già esistente e vedere dove questa cosa potrà portarci."

Questo, naturalmente è un modo per confermare quanto il regista aveva già affermato prima, quando aveva dichiarato di voler procedere al secondo film solo ed esclusivamente se fosse riuscito a mettere insieme del buon materiale di lavoro.

Voi vorreste vedere il sequel di World War Z? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4