Woody Harrelson coinvolto in una rissa con un ubriaco: cosa è successo alla star di Venom?

Woody Harrelson coinvolto in una rissa con un ubriaco: cosa è successo alla star di Venom?
di

In questi giorni Woody Harrelson è al cinema con Venom 2 nei panni di Carnage, il principale antagonista di Eddie Brock ma, l'attore sta facendo parlare di se per alcuni fatti ben lontani dal mondo cinematografico.

Secondo quanto riportato dai giornali americani, Woody Harrelson sarebbe stato coinvolto in una rissa avvenuta al bar del Watergate Hotel di Washington. Lo scontro sarebbe stato causato da ubriaco, che noncurante dei richiami dell'attore avrebbe continuato a scattare foto a lui e a una delle sue figlie, probabilmente a Makani, l'unica delle tre ancora minorenne.

Stando alle parole dei numerosi presenti, le cui testimonianze sono state raccolte dalla polizia, l'interprete di Carnage avrebbe chiesto più volte all'uomo di cancellare le foto dal suo cellulare, ma quest'ultimo avrebbe fatto orecchie da mercante, facendo perdere totalmente la pazienza all'attore che. allora gli avrebbe sferrato un pugno in volto, dopo essere stato assalito più volte.

La NBC si Washington afferma che dopo la colluttazione, l'uomo visibilmente ubriaco sarebbe stato fermato dagli agenti della polizia ed interrogato. Attualmente sarebbe indagato per aggressione. Intanto le indagini per appurare la veridicità dei fatti proseguono e per Woody Harrelson sembrerebbe non esserci nessun capo di accusa. Staremo a vedere come andranno le cose.

Insomma, pare proprio che l'interprete di Carnage non abbia avuto il tempo di godersi il successo di Venom 2 al box-office essendo stato preso negli ultimi giorni da questioni ben più spinose nel suo privato.

FONTE: NBC
Quanto è interessante?
3