Woody Allen, Kate Winslet conferma il pentimento:"Rimpiango di aver lavorato con lui"

Woody Allen, Kate Winslet conferma il pentimento:'Rimpiango di aver lavorato con lui'
di

Video-intervistata da Variety durante il Toronto International Film Festival, Kate Winslet, protagonista di Ammonite, ha ribadito di essere pentita di aver lavorato in passato con Woody Allen e Roman Polanski. Nel corso della chiacchierata l'attrice ha spiegato come il movimento #MeToo abbia influenzato il suo pensiero, facendole cambiare idea.

"Impariamo, cresciamo, cambiamo. Penso che dovremmo tutti avere la possibilità di dire 'Guardate, non avrei dovuto farlo, capite'. Stiamo vivendo in un periodo in cui siamo consapevoli di quanti aerei prendiamo, ad esempio, o di cose che abbiamo fatto nel passato e vorremmo poter tornare indietro e farle in modo diverso. E voglio semplicemente un po' d'integrità ed essere in prima linea dicendo 'Sapete cosa? Probabilmente non avrei dovuto farlo'. E quello che ho detto a Vanity Fair è davvero ciò che penso: lo rimpiango. Lo rimpiango davvero" ha ribadito l'attrice.

In particolare Winslet si è soffermata sull'esperienza con Woody Allen, sul set de La ruota delle meraviglie:"Nel corso degli incontri con la stampa sono diventata incredibilmente consapevole del fatto che forse non avrei dovuto girare quel film. Ma quello che era significativo per me è che si tratta di individui celebrati, lodati e hanno ricevuto pacche sulle spalle per decenni in questo settore. E quindi si è offerta agli attori l'idea che si trattasse di persone con cui va bene lavorare. Ma ora sento che posso dire 'Non avrei dovuto girare quel film'".
Tre anni fa Kate Winslet si era espressa in maniera totalmente opposta sull'argomento:"Devi semplicemente allontanarti da queste situazioni e dire 'in realtà non so nulla, realmente, non so se siano cose vere o false'. [...] Woody Allen è un regista incredibile. E così Roman Polanski. Ho avuto delle esperienze straordinarie lavorando con entrambi, e questa è la verità".

Su Everyeye trovate la recensione di Carnage di Roman Polanski e la recensione di La ruota delle meraviglie di Woody Allen, entrambi interpretati da Kate Winslet.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5