Woody Allen, buon compleanno al regista simbolo di New York

Woody Allen, buon compleanno al regista simbolo di New York
di

Uno dei più grandi narratori e appassionati amanti di New York City, Woody Allen, compie oggi 87 anni. L'artista è uno dei grandi cantori della Grande Mela, teatro di innumerevoli trame dei suoi film. Nel giorno del compleanno di Allen abbiamo riassunto, per quanto possibile, la carriera di Woody Allen, tra regia e recitazione.

Regista, attore, sceneggiatore, commediografo, musicista. Difficile costringere Woody Allen in uno solo di questi ruoli.
Nato il 1° dicembre 1935 a New York, Woody Allen ha iniziato la propria carriera come autore, diventando una delle penne più raffinate del piccolo schermo americano.

Il passaggio al cinema è stato quasi automatico nel corso degli anni, e non solo da autore. Allen ha segnato profondamente la storia del cinema con i suoi racconti sullo schermo, permeati tutti da una inconfondibile vena ironica, nichilismo e riflessioni sul mondo e sulla vita, sui protagonisti della società e sulle tradizioni e gli stereotipi con le quali è costruita.
Nel corso della sua carriera ha ottenuto il plauso della critica per titoli quali Manhattan, Io & Annie, Hannah e le sue sorelle, Crimini e misfatti, Blue Jasmine e Celebrity.

Le sue opere sembrano infinite, scorrendo i titoli della sua filmografia. Una vita piena di amori, arte e psicanalisi. Ottimo clarinettista, Allen è solito esibirsi nei locali di New York, alternando questa sua grande passione al lavoro sul set.

Per una bella full immersion, ecco 5 film di Woody Allen da riscoprire.

Quanto è interessante?
5