Wonder Woman, Patty Jenkins rivela: "Ho cambiato il finale all'ultimo minuto"

Wonder Woman, Patty Jenkins rivela: 'Ho cambiato il finale all'ultimo minuto'
di

Mentre il suo Wonder Woman 1984 ha già ricevuto il plauso della critica, che oltreoceano è arrivato anche a definirlo "uno dei migliori sequel cinecomic di sempre", la regista Patty Jenkins è tornata a parlare del primo capitolo del franchise DC Films con protagonista Gal Gadot, soffermandosi soprattutto sul finale del film.

La Jenkins, che prossimamente dirigerà anche Star Wars: Rogue Squadron, è stata infatti intervistata da IGN proprio nel corso della promozione del sequel, e durante la chiacchierata ha spiegato come Warner Bros. le abbia fatto cambiare il finale del primo Wonder Woman "all'ultimo minuto", scontenta del risultato confezionato dall'autrice.

Spiega la Jenkins: "Il finale originale del primo capitolo era molto più piccolo e meno spettacolare, ma lo studio mi ha costretto a modificarlo all'ultimo minuto. Quindi è un po' stancate che sia l'unica cosa di cui la gente parla, perché sono d'accordo. Io ho detto allo studio che che non avevamo tempo ma hanno insistito ed è stato quel che è stato".

Per ulteriori approfondimenti vi lasciamo alla nostra recensione di Wonder Woman, ricordandovi anche che Wonder Woman 1984 uscirà nei cinema italiani il prossimo 28 gennaio 2021, sempre che le misure del governo permetteranno la riapertura della sale a seconda dell'andamento della Pandemia di Coronavirus.

Fateci sapere cose ne pensate nei commenti in calce alla notizia.

FONTE: IGN
Quanto è interessante?
1