Wonder Woman: Patty Jenkins parla dei problemi di "genere" di un'eroina donna

di

Tra poco meno di un mese il film di Patty Jenkins, Wonder Woman, arriverà nelle sale e la regista parla di cosa significhi essere un eroina, un eroe femmina, cioè. Eh, già.

Parlando in un'intervista con Total Film la Jenkins ha infatti dichiarato: "Penso che ci sia stata una battuta d'arresto nel percorso che ha fatto fino ad oggi il femminismo. Ci è voluto molto tempo prima che una donna che combatte venisse presa sul serio al pari di un uomo, come un personaggio universale, intendo. Penso ci fossero molte paure associate a Wonder Woman. La gente pensava: "Come può una donna combattere? Come può una donna essere sexy e violenta allo stesso tempo?" Credo che sia finalmente giunto il momento in cui si smette di pensare a quell'aspetto (essere sexy), e lasciare semplicemente che sia un personaggio universale. Molti altri personaggi femminili iniziano ad uscire fuori come protagoniste, ma in senso universale, non come protagoniste donna."

Questo è uno stigma contro il quale Wonder Woman ha combattuto per anni anche nei fumetti. Per Gal Gadot, che interpreta Wonder Woman sul grande schermo, è arrivata l'era delle donne eroine: "E' tempo che si mostri la storia di una super eroina. Non è una questione di femminismo. E quello che intendo affermando questo è che nessuno qui si sta battendo per ideali di eguaglianza e di come le donne non fossero autorizzate a votare o ad essere in una sala del congresso... Non è questo che vogliamo. E' la prospettiva di Diana che è importante, lei arriva da un'isola dove tutti hanno gli stessi diritti. Quando arriva in questo "mondo degli uomini" lei trova assurdo che le donne non siano trattate allo stesso modo. Per lei il genere non è un problema."

Prima di diventare Wonder Woman lei era Diana, principessa delle Amazzoni, cresciuta per essere una guerriera conquistatrice. Allenata in un paradiso terrestre, quando un soldato americano cade col suo aereo nell'isola e le spiega di una guerra in atto nel mondo, lei decide di seguirlo per aiutare a risolvere la minaccia letale. Combattendo al fianco dei soldati, Diana scoprirà il suo vero potenziale e dove la porterà il destino.

Nel cast di Wonder Woman: Gal Gadot (Diana Prince/Wonder Woman), Chris Pine (Steve Trevor), Connie Nielsen (Regina Ippolita), Robin Wright (Generale Antiope), David Thewlis, Elena Anaya, Lucy Davis (Etta Candy), Danny Huston, Ewen Bremmer, Doutzen Kroes, Samantha Jo (Euboea), Florence Kasumba, Said Taghmaoui, Eleanor Matsuura (Epione), Emily Carey (la giovane Diana) e Lisa Loven Kongsli.

Quanto è interessante?
0