Wonder Woman 3, Connie Nielsen: "Non vedo l'ora di lavorare con Lynda Carter"

Wonder Woman 3, Connie Nielsen: 'Non vedo l'ora di lavorare con Lynda Carter'
di

È attualmente in fase di sceneggiatura il terzo capitolo di Wonder Woman dopo l'uscita, soltanto nel maggio scorso, di Wonder Woman 1984. La scena post-credit dello scorso film aveva reintrodotto Lynda Carter, storica interprete dell'eroina, che tornerà ora ad affiancare Gal Gadot nel terzo capitolo.

Sapevamo già della conferma ufficiale che Gal Gadot sarebbe tornata per un terzo film di Wonder Woman, che vedrà anche la partecipazione di Patty Jenkins, già regista dei due precedenti capitoli. I fan sono anche entusiasti della prospettiva che Lynda Carter torni a interpretare Asteria, la leggendaria guerriera amazzone che è rimasta nel mondo degli uomini mentre Zeus ha creato Themyscira.

In Wonder Woman 1984, l’eroina originale è apparsa nella sequenza dei titoli di coda e Jenkins prospetta ora un ruolo molto più importante e centrale per la Carter nel terzo film. È ovvio che le attrici coinvolte nel film saranno entusiaste di lavorare di più con Carter, inclusa Connie Nielsen, che interpreta la madre di Wonder Woman, Hippolyta, la Regina delle Amazzoni. Durante una recente discussione con Pop Culture, Nielsen ha parlato del coinvolgimento di Lynda Carter nel film in uscita.

L’attrice si è così espressa: "Non ho ancora incontrato Lynda. Voglio dire, l'ho incontrata brevemente alla première, ma non ho ancora lavorato con lei, quindi non so come sia. Eravamo su set diversi, quindi non lo so, ma non vedo l'ora di avere quell'esperienza, questo è sicuro". Durante l’incontro, Nielsen ha anche parlato del motivo per cui interpretare Ippolita è così "eccitante" per lei: "Amo tantissimo quel personaggio. È così divertente da fare - e amo lo sport. Voglio dire, mi alleno come una pazza per interpretarlo. Lo amo così tanto”.

Connie Nielsen non è però l'unica star di Wonder Woman entusiasta di lavorare con la leggendaria attrice. In una recente intervista con The Hollywood Reporter, anche Gal Gadot si è espressa con parole simili sulla partecipazione di Lynda Carter in Wonder Woman 3: "Prima di tutto, Lynda mi ha fatto da mentore fin dal primo momento in cui sono stata scelta per interpretare Wonder Woman. Era sempre lì, a parlare con me, a darmi consigli e tutto il resto. È una vera campionessa di ciò che Patty e io abbiamo fatto, ed è stato così bello che siamo riusciti a trovare l'opportunità giusta per portarla nell’ultimo film e ora nel terzo. È ancora meglio questa volta. La amo moltissimo. La amo teneramente".

Voi cosa vi aspettate dalla presenza della Carter? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4