Wonder Woman 1984 posticipato di sette mesi al cinema

Wonder Woman 1984 posticipato di sette mesi al cinema
di

La Warner Bros. Pictures ha deciso di posticipare di ben sette mesi la release nei cinema di tutto il mondo di Wonder Woman 1984 di Patty Jenkins, sequel del cinecomic della DC Comics che rivedrà Gal Gadot nei panni della famosa supereroina.

L'annuncio è stato dato da Gal Gadot su Twitter: trovate il tweet qui sotto, insieme a quello della regista Patty Jenkins. E' seguito l'annuncio ufficiale della Warner Bros.: "Abbiamo avuto un successo tremendo distribuendo il primo Wonder Woman durante l'estate quindi quando abbiamo visto l'opportunità di prendere vantaggio dal cambiamento del paesaggio cinematografico, lo abbiamo fatto. Questa mossa sposta la pellicola dove è giusto che sia".

La release originale di Wonder Woman 1984 era prevista per il 1° novembre 2019 ma adesso la Warner Bros. ha fissato la sua data di uscita al 5 giugno 2020. Questa mossa era piuttosto prevedibile negli ultimi tempi visto che un altro cinefumetto della DC, Joker, uscirà ad ottobre 2019. Nella sua release originale avrebbe combattuto contro Kingsman 3, Sonic, Terminator 6 e Frozen 2, sicuramente dei film molto 'competitivi'.

Nella sua nuova data di uscita di giugno 2020 dovrà vedersela con Maleficent 2 e Godzilla vs. Kong, che escono la settimana prima, e successivamente con Top Gun: Maverick e un nuovo film della Pixar.

Quanto è interessante?
7