Wonder Woman 1984, anche il film con Gal Gadot rischia il rinvio: "Non siamo sicuri"

Wonder Woman 1984, anche il film con Gal Gadot rischia il rinvio: 'Non siamo sicuri'
di

In Italia dovremmo vederlo nel mese di gennaio 2021, a patto però che Warner Bros. non decida di rinviarlo ulteriormente: e ora le parole di Pedro Pascal e Patty Jenkins non fanno ben sperare per l'arrivo in sala di Wonder Woman 1984 nella data stabilita, ovvero quella del 25 dicembre prossimo.

"Per quanto riguarda le uscite di film e il modo straordinario in cui l'industria deve improvvisare in queste circostanze, nulla mi sorprenderebbe oggi come oggi", ha detto Pedro Pascal, interprete del villain Maxwell Lord. "Ci stiamo tutti abituando a questi cambiamenti repentini di giorno in giorno, di ora in ora, no? E' una cosa con la quale abbiamo a che fare tutti".

Leggermente più ottimista la Jenkins, che ha detto di essere "molto fiduciosa" che il suo film possa ancora aprire il 25 dicembre: "Mi sembra possibile", ha detto. "Ma tutto è incredibilmente surreale. La cosa più incredibile è che questo film dovrebbe essere un'avventura. Firmi per fare il film, scrivi il film, dirigi il film, il film esce e tu prosegui con la tua vita. Invece, ho passato tre anni in questo progetto, sette giorni alla settimana, e ancora non è successo niente. Nessuno lo ha ancora visto, nessuno ha potuto giudicare il mio lavoro".

Wonder Woman 1984 del resto è completo da mesi eppure fino a metà settembre praticamente nessuno l'aveva visto. "Per molto tempo, le uniche persone che avevano visto il film erano le persone che ci avevano lavorato", ha detto. “Ora lo abbiamo appena mostrato ai nostri agenti. È stato emozionante poter finalmente parlare con delle persone che non avevano avuto a che fare con il film.".

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1