di

Come ormai sapete tutti - e da molti mesi - Chris Pine sarà in Wonder Woman 1984. Naturalmente non abbiamo la più pallida idea di quale sarà il suo ruolo, ma comunque l'attore racconta del momento in cui ha scoperto che sarebbe tornato a girare al fianco di Gal Gadot.

In una recente intervista rilasciata a BBC radio, Chris Pine ha detto che, quando ha scoperto che sarebbe tornato a recitare in Wonder Woman 1984, non è stato poi così così sorpreso.

Per chi ha familiarità con i fumetti di Wonder Woman, la notizia che Diana Prince ha avuto a che fare con i discendenti di Steve Trevor non sarà uno shock. Chris Pine è stato un fantastico Steve Trevor nella prima pellicola dedicata all'Ammazzadèi ma il film è terminato con lui che si immola per aiutare Diana.

Naturalmente, fin dalla fine del primo film, i fan hanno iniziato con le speculazioni riguardo l'eventuale possibilità di vedere di nuovo il personaggio, in una qualsivoglia forma, che siano flashback oppure una discendenza vera e propria. Dal momento che, come sapete da sinossi, Wonder Woman 1984 è ambientato nel periodo della Guerra Fredda tra Stati Uniti e URSS, l'unico modo per rivedere il personaggio sarebbe... un nipote. Ma stiamo speculando perché non abbiamo la più pallida idea di come questo potrebbe avvenire.

Di certo però possiamo riportare le parole dell'attore che interpreta Steve Trevor, Chris Pine, durante un'intervista recente, nella quale spiega del momento in cui gli hanno comunicato che sarebbe tornato nel sequel di Wonder Woman:

"Dunque, Patty [Jenkins] mi aveva accennato qualcosa riguardo questa idea mentre eravamo alle prese con il primo film. E diciamo pure che quando Patty ha un'idea, è una cosa piuttosto potente, perché davvero, quando dice qualcosa riesce a farti vedere il potenziale, lei riesce a farti immaginare un albero cresciuto e rigoglioso da un semplice terreno incolto... Lei può veramente farti fare qualsiasi cosa."

Non ci resta che attendere e cercare di capire qualcosa di più nei prossimi mesi. Nel frattempo vi ricordiamo che il prossimo film in uscita per la Warner Bros. sezione DCEU è Aquaman, con protagonista Jason Momoa. Il film è diretto da James Wan e arriverà nelle nostre sale cinematografiche a partire dal prossimo 1 gennaio, nel 2019, cioè.

Wonder Woman 1984 invece, come alcuni di voi sapranno, è stato posticipato di qualche mese: lo vedremo a partire da giugno 2020. La prima storia ci raccontava che "prima ancora d’essere Wonder Woman, lei era Diana, principessa delle Amazzoni, cresciuta su un’isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno e allenatasi per diventare una guerriera invincibile. L’arrivo di un pilota americano, schiantatosi sulle coste e il suo racconto riguardo al violento conflitto che si sta scatenando oltre quei confini, inducono Diana a lasciare la propria casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco degli esseri umani in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, lei scoprirà i suoi poteri e... il suo vero destino."

Quanto è interessante?
5