Wonder Woman 1984: crolla il punteggio su Rotten Tomatoes, ora è sotto la sufficienza

Wonder Woman 1984: crolla il punteggio su Rotten Tomatoes, ora è sotto la sufficienza
di

Dopo un responso iniziale dell'88% che gli avrebbe garantito lo status di "Certified Fresh", le nuove ondate di recensioni su Wonder Woman 1984 hanno fatto crollare il punteggio del film fino al di sotto della sufficienza.

Come testimoniato dal sito del famoso aggregatore di recensioni, la pellicola con Gal Gadot ora registra infatti un Tomatometer di 59% su un totale di 377 pareri della critica, raggiungendo in questo modo lo stato di "Rotten". Si tratta certamente di un passo falso rispetto all'accoglienza riservata dal primo capitolo del 2017, che aveva conquistato la critica con uno stellare punteggio di 93%, il migliore del DCEU.

Migliore invece il responso degli spettatori, che per il momento stanno premiando Wonder Woman 1984 con un 74% di Audience Score. Su Metacritic troviamo invece un altro scenario: i voti medi assegnati da critica e pubblico sono infatti rispettivamente 60 e 4.0.

Diretto da Patty Jenkins, confermata di recente da Warner Bros. anche alla regia e sceneggiatura del terzo film di Wonder Woman, il film è disponibile da poco più di due settimane nelle sale americane e su HBO Max. Per quanto riguarda l'italia, la data di uscita è fissata al prossimo 28 gennaio.

Nel frattempo, la Jenkins ha elogiato Warner Bros per il supporto che ha ricevuto in entrambi i progetti.

Quanto è interessante?
4