Winnie the Pooh: Sangue e Miele 2, il sequel dell'assurdo horror ha una data d'uscita

Winnie the Pooh: Sangue e Miele 2, il sequel dell'assurdo horror ha una data d'uscita
di

La piega horror che ha preso il bosco dei Cento Acri attrae e disgusta allo stesso tempo. Poco convincente al primo annuncio, il film ha incredibilmente guadagnato una piccola popolarità tra il pubblico online ha spianato la strada verso un sequel di Winnie the Pooh: Sangue e Miele che arriverà prestissimo al cinema con il secondo film.

Finalmente Fathom Events ha annunciato la data di uscita ufficiale: Winnie the Pooh: Sangue e Miele 2 arriverà nelle sale statunitensi il prossimo 26 marzo. Alla sete di sangue di Winnie The Pooh si unirà anche Tigro, terrificante nelle nuove foto di Winnie-The-Pooh: Blood and Honey 2 anche perché, il sequel, rappresenta una sfida più importante per i killer.

Se nel primo film lo scenario è stato l'inquietante bosco dei Centro Acri, adesso l'obiettivo delle creature assetate di sangue è la città di Ashdown dove vive Christopher Robin. La vendetta continua mentre la scia di morte che il gruppo si lascia alle spalle e la rabbia di Winnie The Pooh aumenta. Nel cast Scott Chambers, Ryan Oliva, Eddy MacKenzie, Lewis Santer, Marcus Massey e Simon Callow.

I personaggi che hanno popolato la nostra infanzia sono sempre più oggetto di rivisitazione in chiave horror: la scadenza dei diritti di sfruttamento, in tal senso, è il tramite ideale per la nascita di un filone killer parallelo. Topolino, Winnie the Pooh, Cenerentola: il rischio di cadere nel trash è assicurato (vedi nel caso del primo Blood & Honey) e non ci resta che attendere il prossimo personaggio che esplorerà la propria versione dark.

Ma Winnie The Pooh avrà finalmente la sua vendetta contro Christopher Robin? Non perdetevi il trailer di Winnie the Pooh: Sangue e Miele 2.

FONTE: comingsoon

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi