Will Smith vorrebbe dire al se stesso più giovane di accettare il ruolo di Neo in Matrix

Will Smith vorrebbe dire al se stesso più giovane di accettare il ruolo di Neo in Matrix
di

Procede la campagna promozionale attorno a Gemini Man, l'action movie di Ange Lee con un doppio Will Smith nei panni di un killer a pagamento e della versione più giovane dello stesso. L'attore ha quindi scherzato sul fatto di trovarsi davanti una sua versione più giovane.

Nel corso del red carpet ufficiale all'anteprima internazionale di Gemini Man, Will Smith ha risposto ad alcune domande dei giornalisti accreditati alla serata evento e in una in particolare si fa riferimento - come succede nel film - alla possibilità di potersi rivolgere alla versione più giovane di se stessi. Il giornalista ha quindi domandato all'attore cosa consiglierebbe a un giovane Will Smith se potesse trovarselo davanti. L'attore ha quindi risposto senza esitazioni: "Tornerei all'epoca di Wild Wild West e gli direi: "Idiota, perché non hai fatto Matrix!".

Smith è tornato spesso sulla questione Matrix in questi ultimi mesi, forse proprio in virtù del soggetto di un film come Gemini Man. Lo scorso febbraio, infatti, rivelò il motivo dietro il suo rifiuto alla pellicola delle Wachowski: "Dopo Men in Black, i Wachowski, che avevano fatto un solo film allora, vennero da me e mi illustrarono l'idea di Matrix. Come poi si è intuito, erano dei geni, ma c'è una linea sottile tra essere geni e l'esperienza diretta di un pitch tanto strano. Infatti mi dissero così "Amico, stiamo pensando a qualcosa tipo.. immagina di essere in un combattimento e, mentre salti, immagina di poter bloccare la scena del salto".

Smith però è contento di come siano andate le cose per il film e di quello che è diventato anche senza di lui: "Li guardai sconvolto chiedendogli di ripetere, ma loro continuarono dicendo "poi immagina che la gente possa osservare il salto a 360°, con la scena bloccata, no? Noi vogliamo inventare queste telecamere così da permettere agli spettatori di poter osservare il salto bloccato". Allora dissi di no, perché quel pitch non mi aveva proprio convinto, ma forse è stato meglio così: guardate oggi cos'è Matrix per il mondo".

Le prime recensioni di Gemini Man non sono affatto positive, con il film che uscirà nelle sale italiane il 10 ottobre prossimo. Su queste pagine potete leggere già la nostra recensione di Gemini Man.

Quanto è interessante?
2