Will Smith si scusa con Chris Rock: "Ho sbagliato" Ma interviene il vero King Richard

Will Smith si scusa con Chris Rock: 'Ho sbagliato' Ma interviene il vero King Richard
di

Nella notte Will Smith si è pubblicamente scusato per il clamoroso schiaffo a Chris Rock sul palco degli Oscar 2022, e lo ha fatto tramite un lungo post pubblicato sulla sua pagina ufficiale del social network Instagram.

"La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva" si legge nella dichiarazione, che come al solito trovate in calce all'articolo. "Il mio comportamento agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile. Le battute a mie spese fanno parte del lavoro, ma non sono riuscito a sopportare una battuta sulle condizioni mediche di Jada e ho reagito emotivamente. Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ho sbagliato. Sono imbarazzato e le mie azioni non rispecchiano l'uomo che voglio essere. Non c'è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza. Vorrei anche scusarmi con l'Academy, i produttori dello spettacolo, tutti i partecipanti e tutti quelli che erano collegati da ogni parte del mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e con la mia famiglia. Sono profondamente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti meraviglioso per tutti noi. Sono ancora un 'work in progress'."

Nel frattempo, anche il vero Richard 'King' Williams ha commentato la vicenda, in una dichiarazione inviata a NBC News da suo figlio e portavoce Chavoita LeSane: "Non conosciamo tutti i dettagli di quello che è successo. Ma non perdoniamo nessuno che usa la violenza al di fuori del campo della legittima difesa."

Le scuse ufficiali di Will Smith arrivano a poche ore dall'avvio di una indagine dell Academy sullo schiaffo a Chris Rock: vi terremo aggiornati.

Quanto è interessante?
4