Will Smith a David Letterman: "In un sogno ho visto la mia carriera andare in fumo"

Will Smith a David Letterman: 'In un sogno ho visto la mia carriera andare in fumo'
di

Poche settimane prima dello schiaffo dato a Chris Rock nel corso della notte degli Oscar, Will Smith è stato ospite al nuovo show di David Letterman durante l'intervista rilasciata al celebre conduttore, l'attore ha rivelato di aver fatto un terribile sogno in cui la sua carriera andava letteralmente in fumo.

Chiacchierando con Letterman,Smith dichiara di non aver mai fatto uso di droghe, nemmeno di marijuana ma, rivela di essersi davvero appassionato all'ayahuasca, una bevanda psicoattiva che viene consumata da oltre mille anni e che è stata scoperta per la prima volta tra le tribù del bacino amazzonico.

L'attore ha sottolineato come questo decotto abbia effetti altamente visionari, e che proprio durante uno dei viaggi psichedelici indotti da questa pianta abbia fatto l'esperienza psicologica più infernale della sua vita.

"Ho bevuto e di solito ci vogliono circa 45 minuti per entrare nel mood", ha detto Smith a Letterman. "Ero li seduto e poco dopo ho visto la mia carriera andare in fumo, ho iniziato a vedere tutti i miei soldi volare via, ho visto la mia casa distrutta. All'improvviso ho sentito le urla di mia figlia, ho smesso di preoccuparmi dei miei beni, volevo solo arrivare a Willow. Ho smesso di preoccuparmi della mia casa, ho smesso di preoccuparmi della mia carriera".

Insomma, Will Smith sembra essere stato profetico da Letterman. L'attore pare infatti aver anticipato la burrasca che sta vivendo in queste settimane, sottolineando ancora una volta tutta l'importanza e l'amore che nutre per ciascuno dei componenti della sua famiglia.

FONTE: UP
Quanto è interessante?
4