Wikileaks - Quinto potere: eroi o traditori nelle nuove locandine del film di Bill Condon

di

The Fifth Estate (che in Italia sarà intitolato Wikileaks - Quinto potere) è stato presentato come film d'apertura al Toronto International Film Festival con un ottimo riscontro da parte della critica che ne ha lodato le atmosfere che ricordano i grandi thriller politici degli anni Settanta e che lo paragonano ad un grande film di questi anni, The Social Network di David Fincher. Trattando del caso del fondatore di WikiLeaks, i punti di vista sono due: Julian Assange è un eroe o un traditore? Queste sono le due versioni negli efficaci poster della pellicola che sono appena stati distribuiti insieme a due ottimi spot TV che potete trovare in calce alla notizia.

Wikileaks - Quinto potere, film diretto da Bill Condon (The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2, Dreamgirls) vedrà nei panni di Julian Assange, l'attore inglese Benedict Cumberbatch. Nel ruolo di Daniel Domscheit-Berg, braccio destro di Assange dal cui libro Inside WikiLeaks: My Time with Julian Assange At The World's Most Dangerous Website è stata adattata la sceneggiatura del film, ci sarà l'attore Daniel Brühl

Quanto è interessante?
0
Il quinto potereIl quinto potereIl quinto potereIl quinto potere