Widows: Viola Davis protagonista della pellicola di Steve McQueen

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo che il suo 12 Anni Schiavo si è portato a casa tre premi Oscar agli Academy Awards del 2013, Steve McQueen si è concentrato sullo sviluppo del suo quarto lungometraggio, una pellicola per il grande schermo basata sulla miniserie inglese del 2002 Widows. Da poco, il nuovo progetto ha trovato la sua protagonista femminile in Viola Davis.

McQueen è il regista del thriller e sta anche co-scrivendo la sceneggiatura con Gillian Flynn. Ora, Widows ha conquistato una stella con l'aggiunta al cast della due volte candidata all'Oscar Viola Davis, che ricordiamo per The Help, Doubt e che è recentemente apparsa in Suicide Squad. Stando alle ultime indiscrezioni, sembra che la Davis ricoprirà il ruolo di uno dei quattro protagonisti del film.
Widows racconta la storia di una rapina che finisce per uccidere tutti e quattro gli individui che l'hanno organizzata. Con un sacco di soldi ancora sul tavolo, le vedove dei componenti del team originale decidono di portare a termine il piano per proprio conto.
La Davis, che ha riscosso molto successo anche con la serie televisiva How To Get Away With Murder della ABC, apparirà anche sui grandi schermi con l'uscita a dicembre dell'adattamento di Denzel Washington intitolato Fences. Anche se sembra che non entrerà nel cast del film a causa di conflitti di programmazione, Jennifer Lawrence è stata vicina per assumere un ruolo nel film, presumibilmente come una delle altre tre vedove. Ci si può aspettare che presto verranno annunciati alcuni nomi interessanti per queste parti.
McQueen produrrà anche Widows al fianco di Iain Canning e Emile Sherman della See-Saw Films. La Film 4 e la New Regency sono co-finanziano il film.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0