Notizie

    “The Suburbs” dei the Arcade Fire. Ecco il video di Spike Jonze
    notizia 10.36, 19 Novembre 2010

    “The Suburbs” dei the Arcade Fire. Ecco il video di Spike Jonze

    Spike Jonze, nome d'arte di Adam Spiegel, è un apprezzato regista di film quali Essere John Malkovich, Il Ladro d'Orchidee e Nel Paese delle Creature Selvagge, nonché autore di una dei più sclerati e geniali programmi tv di sempre, Jackass. Nel suo passato, ci sono poi alcuni dei video musicali più belli di gruppi quali gli Weezer, i Beastie Boys, i Daft Punk e Fat Boy Slim. Ma i video appartengono anche al suo presente. Per questo vi vogliamo segnalare la sua nuova fatica, realizzata per la canzone "The Suburbs" degli Arcade Fire. Trovate il video qua sotto.

    notizia 12.00, 10 Aprile 2010

    I'm Here. Un robot innamorato nel nuovo corto di Spike Jonze.

    Un'America contemporanea dove uomini e robot vivono insieme. Uno di essi, si aggira per le strade della città con espressione malinconica, stanco della solita routine quotidiana, tanto che sogna di andarsene via a bordo di un aereo. Fino a quando non scopre l'amore....

    notizia 11.20, 3 Dicembre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge. La campagna FYC!

    Eccovi una nuova foto di un'altra campagna For Your Consideration.Dopo l'ironia dei Bastardi di Tarantino, è la volta del poetico "Nel Paese delle Creature Selvagge" di Spike Jonze, portato all'attenzione dell'Aacademy per tutte le categorie principali degli Oscar.

    notizia 15.57, 20 Ottobre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge. Tutti i Wallpaper italiani!

    Grazie a Warner Bros Italia e Xister, vi proponiamo nella gallery che potete trovare in calce alla news, tutti gli evocativi wallpaper italiani di "Nel Paese delle Creature Selvagge", il nuovo film di Spike Jonze tratto dal classico per ragazzi di Maurice Sendak.

    notizia 12.40, 1 Ottobre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge. Quintali di nuove immagini!

    L'uscita italiana del film di Spike Jonze Nel Paese delle Creature Selvagge è fissata per il 30 settembre prossimo.Per ingannare l'attesa, vi forniamo questa nuova, corposa gallery piena zeppa di suggestive immagini.Siete pronti a viaggiare nel paese delle crature selvagge?

    notizia 09.30, 11 Settembre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge: Posters personaggi

    Sono 4 i nuovi posters  personaggi di Nel paese delle creature selvagge, attesa opera che dopo un inizio turbolento vedrà la luce fra pochi mesi.Le locandine si soffermano su Max e le tre "creature selvagge" principali che vivranno con lui la fantastica avventura diretta da Spike Jonze.a seguito e in galleria i suggestivi posters!

    notizia 01.55, 5 Settembre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge: Nuovo Poster

    Ecco il nuovo poster dell'atteso film di Spike Jonze tratto dall'omonimo libro per bambini famoso in tutto il mondo.La pellicola sembra già racchiudere in se le tracce di un capolavoro, poesia e fantasia in giusta quantità, dopo un avvio a rilento la pellicola ha finalmente preso il volo e quest'anno potremmo assistere alla prima.Intanto ecco a voi il nuovo poster!

    notizia 11.21, 4 Settembre 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge. Una nuova featurette.

    L'impazienza di vedere il prossimo lavoro di Spike Jonze è davvero elevata. Le aspettative legate all'adattamento del libro illustrato di Sendak sono davvero molte e, considerato la visionarietà del regista americano, ci sono molti ottimi presupposti.

    video 13.32, 7 Agosto 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge - Nuovo Full Trailer

    Ecco qui per voi il nuovo Full Trailer dell'ultima fatica di Spike Jonze : "Where the Wild Things Are".Tratto dal famoso libro di favole racconta la storia di un bambino sperduto e dei suoi amici  (non troppo) immaginari.Buona Visione!

    notizia 09:31, 28 Luglio 2009

    Nel Paese delle Creature Selvagge. Featurette su MovieyeTv.

    Nel Paese delle Creature Selvagge, in originale Where the Wilde Things Are, scritto e illustrato nel 1963 da Maurice Sendak, è considerato uno dei capolavori assoluti della letteratura per ragazzi.Parla delle grandi ed entusiasmati avventure di un ragazzo di nome Max, spedito a letto senza cena da sua madre, come punizione per averle risposto male.

    notizia 00.04, 23 Marzo 2009

    Where the Wild Things Are: Sito e Nuove Foto

    in Uscita il 16 Ottobre, il nuovo film di Spike Jonze è adattato dal libro  fiabesco di Maurice Sendak il cast sarà: Catherine Keener, Max Records, Mark Ruffalo, Lauren Ambrose, James Gandolfini, Catherine O'Hara e Forest Whitaker.Il Sito ufficiale è ancora vuoto, c'è solo i titolo del film per ora.Mentre USA Today ha trovato nuove immagini a questo indirizzo

    notizia 10.01, 18 Marzo 2009

    Where The Wild Things Are: Il Poster

    Ecco il poster dell'ultimo e problematico film di Spike Jonze, "Where The Wild Things Are".Il film narra le vicende di un bambino di dieci anni e della sua fervida immaginazione, che gli permete di vivere fanastiche avventure accompagnato da enormi e teneri mostri.La pellicola dopo numerosi rallentamenti produttivi è riuscita  a ritornare in carreggiata e, dopo una serie di immagini pubblicitarie per adesivi da Snowboard, ci giunge attraverso Nick Magazine il poster ufficiale.

    notizia 17.50, 20 Novembre 2008

    Due foto in esclusiva per Where The Wild Things Are

    Vi presentiamo in esclusiva due immagini provenienti dal nuovo attesissimo lavoro di Spike Jonze a nome Where The Wild Things Are, pellicola tratta dall'omonimo libro per ragazzi di Maurice Sendak in Italia conosciuto col nome di Nel Paese dei Mostri Selvaggi. La pellicola è stata di recente acquistata dalla Warner Bros. che provvederà a distribuirla in tutto il mondo all'uscita.

    notizia 19.29, 9 Settembre 2008

    Possibile data di rilascio ufficiale per Where the Wild Things Are

    Sembra che dopo innumerevoli vicissitudini di carattere produttivo Where the Wild Things Are, nuovo film del cult-director Spike Jonze, sia prossimo all'uscita. Avrebbe anzi addirittura una data di rilascio 'ufficiosa', almeno secondo quanto riporta Slashfilm: 16 Ottobre 2009. Speriamo che la Warner non abbia in merito ulteriori ripensamenti... 

    notizia 18.52, 25 Luglio 2008

    Where the Wild Things Are: se ne continua a parlare

    Sembrava fosse destinato ad una definitiva bocciatura da parte dei finanziatori ed invece il nuovo lavoro di Spike Jonze continua a far parlare di sé. Where the Wild Things Are potrebbe addirittura vedere la luce molto presto se il regista verrà incontro alle richieste della produzione. E' quanto afferma Gary Goetzman, l'exec che sta supervisionando il progetto. Goetzman tiene anzitutto a precisare come le voci relative ad una presunta reazione negativa da parte dei bambini ai primi screening-test sia assolutamente infondata. "Sono molto intelligenti e non si lasciano facilmente impressionare" il suo commento in merito. Per quanto riguarda i presunti attriti con Jonze invece, sottolinea come stiano facendo il possibile per venire incontro alle esigenze del filmmaker. "Siamo assolutamente dalla parte di Spike. Supportiamo la sua visione della pellicola e lo stiamo aiutando a realizzare ciò che ha in mente". L'importante è che questa travagliata gestazione porti a qualcosa di concreto.

    notizia 18.12, 16 Luglio 2008

    Niente da fare per il nuovo lavoro di Spike Jonze

    Il caso è dei più classici: riprese ultimate, montaggio finale, cast tecnico ed artistico pagato. Ma del film nessuna traccia. La casa produttrice fa le bizze con la data di rilascio posticipandone l'uscita di continuo. La storia si ripete con l'ultimo lavoro di Spike Jonze (cult-director autore di Essere John Malkovich) sponsorizzato nientepopodimeno che dalla Warner Bros. Secondo quanto riporta il Los Angeles Times infatti, Where The Wild Things Are è stato definitivamente accantonato dagli exec. Significa che attualmente alla Warner non intendono farlo uscire. Le ragioni andrebbero principalmente ricondotte a dei preliminari screening-test effettuati in merito: si parla di bambini in lacrime e spaventati in seguito alla visione del montato. Il produttore Patrick Goldstein spiega come stanno le cose: "Abbiamo per le mani un'opera visionaria, talentuosa come il regista che l'ha creata. Ma siamo anche coscienti del pubblico cui si rivolge: sostanzialmente elitario. Si tratta di un azzardo, una scommessa che attualmente non abbiamo intenzione di intraprendere".