When We First Met: Robbie Amell entra nel cast della commedia

di

Nelle ultime ore, è stato confermato che l'attore e modello canadese ventottenne Robbie Amell è stato ingaggiato per entrare nel cast di When We First Met, commedia di prossima uscita che vedrà nel ruolo di regista Ari Sandel, con cui l'attore ha già collaborato per The Duff.

Cugino dell'attore canadese Stephen Amell, che impersona il protagonista Oliver Queen nella serie televisiva Arrow, Robbie Amell negli ultimi tempi ha preso parte a numerosi show quali, per esempio, The Flash, The X-Files e Modern Family. Tra le sue prossime apparizioni sul grande schermo possiamo segnalare Nine Lives con Kevin Sapcey e The Babysitter.
Ora, l'attore andrà a lavorare al fianco di Adam Devine, che ricorderete per Mike and Dave Need Wedding Dates e Pitch Perfect e Alexandra Daddario, nota per San Andreas e che presto vedremo in Baywatch, che impersoneranno i due protagonisti all'interno della commedia le cui riprese sono attualmente in corso nella città di New Orleans.
In When We First Met, assisteremo alla storia di un giovane ragazzo di nome Noah che si innamora follemente di quella che pensa essere la ragazza dei suoi sogni. Purtroppo, dopo aver passato la notte più bella della sua vita con lei, la giovane donna lo reclude nella temutissima Friend Zone. Fortunatamente, però, Noah avrà la possibilità di capite che cosa ha sbagliato tornando indietro nel tempo.
Ad occuparsi della produzione della pellicola saranno le compagnie di produzione Footprint Features, MXN e Wonderland Sound and Vision.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0