West Side Story, Rachel Zegler:"Le domande sulle accuse ad Ansel Elgort sono deludenti"

West Side Story, Rachel Zegler:'Le domande sulle accuse ad Ansel Elgort sono deludenti'
di

La star di West Side Story, Rachel Zegler, ha dichiarato il proprio disappunto per le domande che le vengono rivolte nelle interviste sulle accuse di molestie nei confronti della co-star Ansel Elgort. L'attrice ha dichiarato di trovarle deludenti e di sentirsi a disagio per quesiti che dovrebbero essere posti al diretto interessato.

Dopo le polemiche sull'iniziale mancato invito agli Oscar per Rachel Zegler, poi rientrato con le scuse dell'Academy, l'attrice è stata intervistata da Elle e ha approfondito la questione con dichiarazioni inequivocabili:"Esiste una forma di disagio intrinseco che si manifesta quando un elevato numero di persone che ritiene che tu abbia le risposte alle azioni di un maschio adulto in grado di parlare per sé. Trovo sia deludente, da ogni punto di vista".

Diverse volte Rachel Zegler ha fatto notare come l'attenzione dei media spesso non si concentri sulle esperienze delle donne a contatto con uomini di potere ma sugli stessi uomini, e che domande di questo tipo, oltre che inopportune, mettono a disagio le interlocutrici.
"Non ho niente a che fare con questo dibattito e non vedo l'ora che si passi oltre" ha chiuso la questione Zegler.

Rachel Zegler sarà Biancaneve nel nuovo live action dedicato all'iconico personaggio noto soprattutto per la versione disneyana animata, Biancaneve e i sette nani.
Nel cast anche Gal Gadot nel ruolo della Regina Grimilde, per la regia di Marc Webb.

FONTE: USA Today
Quanto è interessante?
2