West Side Story: l'esordiente Rachel Zegler sarà Maria nel remake di Steven Spielberg

West Side Story: l'esordiente Rachel Zegler sarà Maria nel remake di Steven Spielberg
di

Secondo quanto confermato da The Wrap, sarà l’esordiente Rachel Zegler a interpretare la parte di Maria nel remake di West Side Story diretto da Steven Spielberg.

La Zegler, appena diciassettenne, reciterà al fianco del protagonista interpretato da Ansel Elgort, e insieme a un gruppo d’attori proveniente dal mondo di Broadway, come il vincitore del Tony Award, David Alvarez, che sarà il fratello di Maria, Bernardo, Ariana DeBose nella parte di Anita e Josh Andres Rivera nella parte di Chino.

A commentare il casting lo stesso Spielberg: “Quando la pre-produzione partì, circa un anno fa, decidemmo che per i ruoli di Anita, Maria e Bernardo avremmo scelto attori di origine latina. Sono così contento che siamo stati in grado di rispecchiare il profondo talento della comunità ispanica in questa sfaccettata America. Sono al servizio di questi giovani talenti e credo che tutti saranno in grado di portare la loro elettrizzante energia a questo magnifico musical che è più rilevante oggi che mai”.

Il premio Oscar Rita Moreno tornerà a recitare in West Side Story dopo aver interpretato il ruolo di Anita nel film del 1961. Moreno nel remake di Steven Spielberg avrà la parte di Valentina, personaggio ispirato a Doc, proprietario del negozio dove lavora Tony. Spielberg ha fortemente voluto che l’attrice facesse parte a tutti i costi della nuova produzione.

Le riprese dovrebbero partire nel corso della prossima estate.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
2