di

Nel primo trailer dell'ultimo documentario di Werner Herzog, intitolato Fireball: Visitors From Darker Worlds, l'acclamato regista tedesco spiega che i meteoriti non sono solo fantastiche rocce spaziali, sono materia di leggenda e miracoli.

Il documentario, realizzato insieme allo scienziato Clive Oppenheimer, esamina il modo in cui i meteoriti hanno plasmato culture, religioni e paesaggi sulla Terra nel corso dei millenni. Sono oggetti che hanno viaggiato lungo tutta la galassia per atterrare qui: "Ognuna di queste pietre provenienti da mondi oscuri ha la sua storia, e quelle più grandi hanno cambiato interi paesaggi", dice Herzog nel trailer. "Non sappiamo cosa ci aspetta in futuro, ma un numero incalcolabile di questi viaggiatori dallo spazio profondo è sempre in arrivo".

Fireball è un documentario visivamente sbalorditivo che trasporta Herzog e Oppenheimer nelle zone settentrionali della Scandinavia, e poi in Antartide e oltre, fino all'India e ai Caraibi. I due intervisteranno geologi e scienziati che studiano i meteoriti, ma anche con artisti e leader culturali che spiegano come i meteoriti siano stati fondamentali nelle cerimonie del Giorno dei Morti, nel connettersi con i propri antenati e creare diverse situazioni folkloristiche.

Fireball: Visitors From Darker Worlds è stato proiettato a Toronto all'inizio di quest'anno ed è prodotto da Sandbox Films. Il documentario debutterà su Apple TV+ il 13 novembre.

In arrivo sulla piattaforma anche il documentario su Billie Eilish e diverse novità ad ottobre 2020.

Quanto è interessante?
3