We Can Be Heroes, Sharkboy e Lavagirl saranno genitori nel nuovo film di Robert Rodriguez

We Can Be Heroes, Sharkboy e Lavagirl saranno genitori nel nuovo film di Robert Rodriguez
di

Il sequel di Le Avventure di Sharkboy e Lavagirl, We Can Be Heroes, sta per arrivare su Netflix, e nel film vedremo i due personaggi titolari nella nuova veste di... Genitori!

"Volete sentirvi vecchi? Sharkboy e Lavagirl sono dei genitori adesso (e la figlia è interpretata da Vivien Lyra Blair ovvero la ragazzina di Bird Box)" esordisce quest'oggi uno degli account ufficiali di Netflix su Twitter, facendoci sentire tutti un po' "datati".

Nel nuovo film di Robert Rodriguez We Can Be Heroes, il sequel di Le Avventure di Sharkboy e Lavagirl prodotto da Netflix, i protagonisti del film del 2005 (meno Taylor Lautner, con grande disappunto dei fan, che sarà invece sostituito da JJ Dashnaw) saranno infatti tra i numerosi supereroi adulti membri del gruppo chiamato Heroics, che si ritroverà a dover essere salvato dalla propria prole.

"Abbiamo avuto quest'idea du una sorta di Avengers, ma tutti con figli. E i bambini hanno dei superpoteri, ma non sanno ancora controllarli, perché sono così giovani" aveva affermato Robert Rodriguez in una precedente intervista, definendolo anche "il film più complicato che abbia mai girato" per via dell'ingente numero di attori (ragazzini, per di più) presenti in quasi ogni scena.

Ad ogni modo, sempre grazie al tweet di Netflix, siamo ora a conoscenza della data d'uscita del film: We Can Be Heroes debutterà il giorno di Capodanno in contemporanea in tutti i paesi in cui è attivo il servizio.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1