Marvel

No Way Home, Tom Holland produrrà il sequel ma non sarà Spider-Man?

No Way Home, Tom Holland produrrà il sequel ma non sarà Spider-Man?
di

Spider-Man: No Way Home sta avendo un successo enorme al box-office ma i pensieri dei fan già corrono al futuro del personaggio. Ci sarà un altro sequel di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe? E nel caso quest'eventualità si concretizzi, ci sarà ancora Tom Holland? Ecco cosa sappiamo in base alle dichiarazioni ufficiali.

Il presidente di Sony Pictures, Tom Rothman, ha confermato a Comicbook che lo studio è impegnato a realizzare almeno un'altra apparizione di Spider-Man in un film Disney/Marvel. Tuttavia Tom Holland sostiene di non essere contrattualmente obbligato a tornare nel franchise. Il film ha ottenuto ottime recensioni anche se diversi spettatori hanno criticato il fanservice di No Way Home perché rovinerebbe il film.

Il futuro prossimo di Tom Holland nel frattempo si chiama Uncharted, opera tratta dalla celebre serie videoludica, e una nuova collaborazione con la produttrice Amy Pascal in un film su Fred Astaire. E l'MCU? Ecco le sue parole:"In tutta onestà, non conosco la risposta. Ci sono state conversazioni sul futuro di Spider-Man. Se sarà con me non ne sono ancora troppo sicuro. Forse sarò un produttore o qualcosa del genere, non lo so. Ma so che amo questo personaggio e mi dispiacerebbe dirgli addio ma ho ottenuto tutto ciò che volevo ottenere in quanto personaggio" ha dichiarato a The Hollywood Reporter.

Holland ha scherzato anche sulla sua performance:"Penso davvero che vincerò un Oscar per questo film, quindi è fantastico. Sono pronto. Sono pronto a dire addio".
Su Everyeye trovate la nostra recensione di Spider-Man: No Way Home.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4