War for the Planet of the Apes: la descrizione della prima scena del film

di

Al New York Comic Con si è concluso da poco l’esplosivo panel dedicato a War for the Planet of the Apes, terzo capitolo della rinata saga del Pianeta delle Scimmie, in cui sono stati mostrati in esclusiva una clip di dietro le quinte, la prima scena del film, seppur ancora incompleta, e un altro trailer non ancora diffuso.

Il panel si è aperto con il teaser rilasciato da poco online, e vi hanno partecipato il regista Matt Reeves, il produttore Dylan Clark, e Andy Serkis stesso, interprete di Cesare, che ha introdotto la prima clip completa del film.

La guerra, a differenza delle due puntate precedenti del franchise, verrà raccontata solamente dal punto di vista di Cesare. Tuttavia, sarà una versione molto diversa di Cesare rispetto al passato. Lo ritroveremo arrabbiato, in cerca di vendetta per la crudeltà del Colonnello interpretato da Woody Harrelson, dopo che le scimmie hanno subito massicce e brutali perdite. Ciò spingerà Cesare ad abbandonare la sua morale e ad accettare la guerra imminente. Si sente come si sentiva Koba, ed è intenzionato ad uccidere il Colonnello. La pellicola inscenerà un’epica lotta, che si dipanerà nel secondo e terzo atto del film, con quello che viene definita come una gigantesca guerra per il "più grande film" del franchise.

Dopo una prima featurette di dietro le quinte che ha sottolineato la capacità Serkis di trasformarsi in Cesare, il primo filmato dal film, di ben sette minuti, era una versione molto incompleta di una scena all'inizio del film. Ecco una descrizione del filmato:

Cesare e altre tre scimmie armate cavalcano verso un villaggio in riva all'oceano. Si imbattono in un uomo che porta un fascio di legna che raggela alla loro vista. L'uomo mette giù lentamente la legna per non spaventare le scimmie, chiaramente irritate, ma estrae velocemente una pistola. Cesare spara all'uomo con un fucile da caccia. Non mostra molto rimorso.

Le scimmie entrano in una casa e la rivoltano. In una stanza sul retro, trovano una bambina. Cesare non si preoccupa per la bambina, ma l'orango rimane indietro per confortarla mentre gli altri continuano la loro ricerca nella casa. Lei cerca di parlare, ma non ci riesce. Appena le scimmie escono, la bambina esce fuori per vedere il morto. L’orangotango fa notare che la ragazza fatica a parlare, ma Cesare respinge l'idea di portarla con loro. Tuttavia, l'orango decide di rimane con lei se la lasceranno lì. Cesare infine accetta di portare la ragazza, e l’ultima scena mostra le scimmie in sella ai loro cavalli mentre attraversano una spiaggia al tramonto.

War for the Planet of the Apes uscirà nei cinema americani il 14 luglio 2017.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0