Wakanda Forever: superati i 300 milioni di dollari al box office statunitense

Wakanda Forever: superati i 300 milioni di dollari al box office statunitense
di

Le settimane passano e Black Panther 2 continua a mantenere saldamente la vetta dei box office di tutto il mondo. Nonostante un crollo negli incassi registrato il secondo week-end, Wakanda Forever continua a guadagnare milioni su milioni, raggiungendo i 300 milioni negli Stati Uniti.

L'obiettivo è sempre l'unico: ingrossare le casse della Disney che, per produzioni del calibro di Black Panther, è solita sborsare cifre astronomiche. Pare che Wakanda Forever stia rispettando le aspettative in fatto di incassi, anche se ben lontana (ancora) dai 700 milioni di dollari del primo film del 2018.

Per ora la cifra raggiunta è comunque lusinghiera. 300 milioni di dollari rappresentano, infatti, un traguardo di tutto rispetto e avvicinano il film di Coogler ad un'altra pellicola di casa Marvel: Thor: Love and Thunder. 40 milioni di dollari, o giù di lì e i 343, 3 milioni del film diretto da Taika Waititi saranno presto superati da Wakanda Forever.

Il tutto potrebbe accadere già questo fine settimana che, negli Stati Uniti, è segnato dal Thanksgiving Day. Il giorno di festa permetterà infatti ai cinema e ai vari film di poter contare su un'affluenza maggiore, probabilmente tutta rivolta verso il sequel di Black Panther. La Disney conterebbe anche su un'altra uscita abbastanza attesa: il nuovo film di animazione Strange World, che pare aver deluso (e non poco) le aspettative di molti. Con ''soli'' 800.000 dollari del primo week-end, appare lontano l'obiettivo dei 30 milioni nei primi cinque giorni di programmazione.

Mettendo da parte numeri e cifre, se non lo avete ancora fatto, qui potete recuperare la nostra recensione di Black Panther. Wakanda Forever!

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
3