Wakanda Forever, Ryan Coogler sul cambio di protagonista: ''È stato rischioso''

Wakanda Forever, Ryan Coogler sul cambio di protagonista: ''È stato rischioso''
di

Anche se ancora in cima alla classifica dei migliori incassi della settimana, Wakanda Forever ha subito un crollo nel secondo week-end di programmazione, con un calo del 79% rispetto al giorno di apertura. Con un pubblico diviso nel giudizio, il regista Coogler è ritornato a parlare del film.

Che Black Panther abbia dovuto fare inevitabilmente i conti con la triste scomparsa del suo protagonista Chadwick Boseman è un qualcosa che abbiamo imparato a metabolizzare in questi mesi. Con la morte della sua Pantera Nera il film diretto da Ryan Coogler he dovuto, necessariamente, imboccare una via diversa e rischiosa dal punto di vista narrativo.

"Il cambiamento più grande è stata la decisione di avere un protagonista diverso", ha raccontato il regista all'evento Deadline The Contenders di Los Angeles. "È stato un cambiamento rischioso. Boseman e il personaggio di Black Panther erano molto simili, quindi il modo migliore per noi di andare avanti era con una storia su una madre e una figlia. Ci è sembrato molto chiaro che quella sarebbe stata la relazione che avrebbe caratterizzato il film ed eravamo davvero entusiasti di raccontare tale rapporto", ha continuato dal palco dell'evento.

Ed è stata proprio Angela Bassett, la Regina Ramonda e madre di T'Challa nella pellicola, a ricordare nuovamente l'amico e collega scomparso: "Abbiamo perso la nostra stella polare", ha teneramente pronunciato. Se ancora non l'avete fatto, potete recuperare qui la nostra recensione di Black Panther: Wakanda Forever.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5