Viva il cinema!, lo splendido omaggio di Cannes 2020 a Fellini e Tarantino

Viva il cinema!, lo splendido omaggio di Cannes 2020 a Fellini e Tarantino
di

In attesa di conoscere i titoli dei film che avrebbero partecipato al Festival di Cannes 2020, kermesse annullata a causa della pandemia globale di Coronavirus, il delegato generale Thierry Fremaux ha parlato dell'edizione che non avrà luogo e dello stato attuale del cinema, facendo riferimento a Federico Fellini e Quentin Tarantino.

"Questa selezione è qui ed è bellissima. Anche se i cinema sono chiusi da tre mesi questa selezione riflette che il cinema è più vivo che mai. Rimane unico, insostituibile" ha dichiarato Fremaux, confessando di aver passato il periodo di quarantena visionando i 2.067 film che sono stati spediti sulla Croisette, insieme ai suoi collaboratori.

Fremaux ha ricordato inoltre Federico Fellini e Quentin Tarantino:"Il 2020 è il centenario di Federico Fellini. Durante questi dodici giorni avremmo riabbracciato le parole del maestro che Quentin Tarantino non manca mai di ripetere e che, più che mai, scorrono nelle vene di tutti gli amanti del cinema: viva il cinema!".
Il delegato generale del Festival di Cannes auspica la riapertura dei cinema:"La riapertura delle sale, dopo mesi di chiusura, è una questione cruciale".
La selezione 2020 avrebbe incluso 16 registe donne, il 28,5 % della selezione, dopo il 23,7 % dello scorso anno.
Oggi Thierry Fremaux annuncerà i film che avrebbero dovuto essere in concorso a Cannes 2020. Qualche settimana fa si era parlato di una possibile collaborazione tra Festival di Cannes e Mostra di Venezia, poi successivamente smentita.

Quanto è interessante?
1