Vincent Cassel, brutto incidente per l'attore francese: 'Tutto bene, sono vivo'

Vincent Cassel, brutto incidente per l'attore francese: 'Tutto bene, sono vivo'
di

'Il problema non è la caduta, ma l'atterraggio' recitava il personaggio di Hubert in apertura de L'Odio, il film che nel 1995 segnò la definitiva consacrazione di Vincent Cassel: una frase che, in termini diversi, può essere applicata anche allo sfortunato incidente di cui l'attore è stato protagonista alcune ore fa.

Atterraggio che, fortunatamente, sembra non aver causato danni eccessivi nonostante non sia stato dei migliori: Cassel ha infatti subito una brutta caduta mentre era in sella al suo scooter, battendo anche in malo modo la testa.

Le dinamiche dell'incidente sono ancora da chiarire: l'ex-marito di Monica Bellucci si trovava nel comune di Arbonne, nella Francia del Sud, ed è stato immediatamente trasportato al policlinico di Biarritz con una brutta ferita alla testa rimediata nella caduta.

Tanta paura, dunque, ma fortunatamente niente di grave: l'attore è infatti già stato dimesso e pare se la sia cavata soltanto con alcune tumefazioni al volto e alcuni punti di sutura in testa. Il protagonista de Il Racconto dei Racconti è poi apparso poco dopo in un video postato su Instagram, tramite il quale ha voluto prontamente rassicurare i suoi fan: "Tutto bene, sono vivo, grazie".

All'attore sono recentemente state rivolte alcune frecciatine dall'ex-moglie Monica Bellucci, che l'ha accusato di non esser stato d'aiuto con i figli durante questa quarantena.

FONTE: tgcom
Quanto è interessante?
2