Netflix

Vince Gilligan rivela perché ha deciso di girare El Camino: A Breaking Bad Movie

Vince Gilligan rivela perché ha deciso di girare El Camino: A Breaking Bad Movie
di

Dopo le dichiarazioni di Aaron Paul sull'unico episodio di Breaking Bad rivisto per prepararsi a El Camino, nuovi dettagli sulla produzione del film-sequel prodotto da Netflix ci arrivano direttamente dal regista e sceneggiatore Vince Gilligan.

Intervistato sul tappeto rosso da TV Guide, Gilligan ha spiegato perché ha deciso di realizzare il film.

"Quando ho scritto il finale di Breaking Bad, ho pensato, beh, il pubblico intuirà che in un certo senso la storia di Jesse avrà un lieto fine. È scappato, ce l'ha fatta. Certo ne ha passate tante ed è distrutto emotivamente, sta ridendo, sta piangendo, quasi sicuramente avrà una qualche forma di disturbo da stress post-traumatico ... ma almeno è libero" ha spiegato Gilligan, che dopo una pausa ha aggiunto. "Ma poi ho iniziato a pensare, beh, e se non fosse riuscito a fuggire. Forse è stato beccato dagli sbirri proprio dietro la prima curva. Chi lo sa, giusto?"

Per conoscere il destino di Jesse dovremo aspettare soltanto qualche giorno ancora, dato che Netflix distribuirà il film sulla propria piattaforma di streaming on demand a partire dal prossimo 11 ottobre. Quali sono le vostre aspettative? Ditecelo nella sezione dei commenti.

El Camino: A Breaking Bad Movie è stato scritto e diretto da Vince Gilligan e, oltre ad Aaron Paul, vedrà il ritorno anche di altri attori della serie originale, come Charles Baker (Skinny Pete), Matt Jones (Badger) e Larry Hankin (Old Joe). I fan, ovviamente, attendono anche i camei di Bryan Cranston e Jonathan Banks nei panni rispettivamente di Walter White e Mike.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo all'ultimo spot di El Camino.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
2