INFORMAZIONI FILM
di

Manca poco più di un mese all'uscita nelle sale del nuovo remake in live-action dedicato a un classico dell'animazione Disney, in questo caso Mulan, e lo studio ha appena diffuso in streaming un nuovissimo spot televisivo della pellicola.

Nello spot sentiamo prima di tutto la voce del padre della protagonista rivolgersi agli antenati pregandoli di proteggere la figlia e far sì che ella non venga scoperta dai membri dell'esercito, in caso contrario verrebbe accusata e uccisa. Subito dopo vediamo Mulan in persona, con la voce in sottofondo della protagonista, meditare questo viaggio impossibile che l'attende e che sente come un dovere per poter proteggere la propria famiglia.

La protagonista del film è interpretata da Yifei Liu, mentre nel resto del cast troviamo Donnie Yen nei panni del Comandante Tung, Jason Scott Lee in quelli di Bori Khan, Yoson An nel ruolo di Cheng Honghui, Gong Li nei panni di Xiannang e infine Jet Li nel ruolo dell'Imperatore.

Recentemente, la Disney ha confermato l'intenzione di mantenere inalterata la data d'uscita del film, nonostante l'emergenza che sta tenendo sotto scacco la Cina: come tutti saprete, l'epidemia di coronavirus partita da Wuhan sta inevitabilmente condizionando il regolare funzionamento di praticamente ogni servizio che preveda l'aggregarsi di più persone, tra cui quindi anche le sale cinematografiche. I cinema cinesi sono chiusi dallo scorso gennaio e, ovviamente, è difficile fare pronostici sul momento della riapertura. Una situazione che potrebbe penalizzare parecchio, dunque, il remake del Classico del 1998, che per ovvie ragioni puntava a conquistare il botteghino cinese.

Questa la sinossi ufficiale della pellicola: "Quando l’Imperatore della Cina decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’Armata Imperiale per difendere il Paese dall’attacco di invasori provenienti dal Nord, Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre malato. Dopo essersi travestita da uomo ed essersi arruolata con il nome di Hua Jun, Mulan verrà messa alla prova in ogni momento del suo cammino e dovrà trovare la propria forza interiore e dimostrare tutto il suo autentico potenziale. Nel corso di questo epico viaggio si trasformerà in una stimata guerriera guadagnandosi il rispetto di una nazione riconoscente e l’orgoglio di un padre."

Diretto da Niki Caro, il film debutterà nelle sale italiane il 26 marzo 2020. Al contrario del film animato del 1998, come confermato di recente dalla regista, Mulan non conterrà canzoni e non proporrà una versione live-action di Mushu. Vi lasciamo all'ultimo trailer ufficiale del film diffuso la notte del SuperBowl.

Quanto è interessante?
3